Riconoscimento pensione superstiti studenti: chiarimenti

L’articolo 22, legge 21 luglio 1965, n. 903 riconosce la pensione ai superstiti in favore dei figli che risultano a carico del genitore al momento del suo decesso e non prestano lavoro retribuito.
In riferimento ai criteri di età la norma indica come beneficiari gli orfani che:

  • non hanno superato il diciottesimo anno di età, indipendentemente dallo status di studente;
  • hanno un’età massima di 21 anni, qualora frequentino una scuola media professionale;
  • non superano il ventiseiesimo anno di età, se iscritti all'università.

Con il messaggio 7 novembre 2017, n. 4413 l’Istituto fornisce indicazioni circa le modalità di presentazione della domanda e, nel caso di orfani maggiorenni, della documentazione relativa ai percorsi di istruzione e formazione professionale condotti in Italia e all’estero.

  1. Accedi al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.

  2. Indice

    Attraverso l'indice della pagina puoi selezionare ogni singola voce per accedere direttamente alla sezione di tuo interesse.

  3. Il contenuto della pagina

    In quest'area è presente il contenuto della pagina. Con il segno + puoi espandere la sezione che ti interessa.

  4. Accesso al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.