Premi di produttività: modalità operative per le agevolazioni fiscali

L’articolo 1, commi 182-191, legge 28 dicembre 2015, n. 208 (legge di stabilità 2016), ha introdotto, a decorrere dal 2016, un sistema di tassazione agevolata per i premi di produttività.

Per quanto riguarda il datore di lavoro, l’agevolazione fiscale è riservata al settore privato. Nell’ambito del settore privato, la misura fiscale interessa anche i datori di lavoro che non svolgono attività imprenditoriale.

Per quanto riguarda i lavoratori, dal 2017 i beneficiari della misura sono i titolari di reddito di lavoro dipendente di importo non superiore, nell’anno precedente a quello di percezione delle somme, a 80mila euro.

Con la circolare INPS 18 ottobre 2018, n. 104 l’Istituto comunica le modalità operative per fruire della riduzione contributiva.

  1. Accedi al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.

  2. Indice

    Attraverso l'indice della pagina puoi selezionare ogni singola voce per accedere direttamente alla sezione di tuo interesse.

  3. Il contenuto della pagina

    In quest'area è presente il contenuto della pagina. Con il segno + puoi espandere la sezione che ti interessa.

  4. Accesso al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.