Crollo ponte Morandi: prestazioni di sostegno per lavoratori e aziende

L’articolo 4-ter, decreto-legge 28 settembre 2018, n. 109, convertito con modificazioni dalla legge 16 novembre 2018, n. 130, reca disposizioni urgenti per la città di Genova e prevede, ai commi 1 e 2, misure a sostegno del reddito in favore dei lavoratori, sia dipendenti che autonomi, e dei titolari di impresa individuale la cui attività lavorativa è stata sospesa a causa del crollo del ponte Morandi.

Con la circolare INPS 5 marzo 2019, n. 35, l’Istituto illustra le prestazioni di sostegno al reddito e le indennità che verranno riconosciute ai destinatari della norma.

Si forniscono, inoltre, le modalità operative per la trasmissione all’INPS, da parte della Regione Liguria, dei decreti di concessione del beneficio e le istruzioni fiscali e contabili per il pagamento della prestazione da parte delle strutture territoriali.

  1. Accedi al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.

  2. Indice

    Attraverso l'indice della pagina puoi selezionare ogni singola voce per accedere direttamente alla sezione di tuo interesse.

  3. Il contenuto della pagina

    In quest'area è presente il contenuto della pagina. Con il segno + puoi espandere la sezione che ti interessa.

  4. Accesso al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.