Archivio storico

In occasione del 120° anniversario di storia, l’INPS ha promosso diverse iniziative volte alla valorizzazione del proprio archivio storico, la principale fonte di informazione statistica sul sistema previdenziale, sul mercato del lavoro e, in generale, sul welfare italiano. 

I dati e i documenti presenti negli archivi, infatti, offrono materiali molto importanti per capire le interazioni fra protezione sociale e divari di reddito e per valutare l’impatto distributivo delle politiche pubbliche a cavallo di tre secoli di storia d’Italia.

L’archivio storico, raccontando l’evoluzione dell’economia italiana e le profonde trasformazioni che hanno portato il Paese da società agricola a industriale, rappresenta un’occasione di memoria collettiva sul lavoro e la vita oltre il lavoro in Italia.

Nel celebrare i 120 anni, l’Istituto ha voluto così promuovere l’accesso all’archivio, permettendo a storici di formazione diversa di accedere a banche dati dell’inizio del secolo scorso. 

Di seguito il documentario sull’archivio storico dell’INPS.

  1. Percorso di navigazione

    Le voci indicano la posizione della pagina nell'alberatura del portale, permettendo la navigazione veloce a ritroso.

  2. Il menu di sezione

    In quest'area sono presenti le principali voci della sezione. Il simbolo "+" indica la presenza di sottosezioni. Con un clic su una voce puoi accedere al contenuto.

  3. I pulsanti di servizio SALVA e STAMPA

    Con i due pulsanti puoi scegliere di salvare il contenuto in formato PDF o stamparlo direttamente.

  4. Filtrare i risultati

    In quest'area è possibile scegliere la modalità di visualizzazione delle notizie (griglia o lista) e filtrare i risultati tramite una ricerca libera inserendo parole chiave o periodo di pubblicazione negli appositi campi.