F24 - Pescatori autonomi

PAGAMENTO PER I PESCATORI AUTONOMI


Dal 1° gennaio 2007 i titolari di partita IVA hanno l'obbligo di effettuare i versamenti fiscali e previdenziali esclusivamente per via telematica. Pertanto, a partire dal 2007 non vengono inviati i modelli F24 ma una lettera in calce alla quale viene indicato l'importo da versare, uguale per tutti i dodici mesi dell'anno, la sede competente, la causale del contributo, il codice INPS ed il periodo di riferimento.



COMPILAZIONE SEZIONE INPS

  • codice sede: codice della sede presso la quale è aperta la posizione contributiva
  • causale contributo: pesc
  • codice inps: 10 caratteri alfanumerici (8 caratteri numerici + 2 alfabetici)
  • periodo di riferimento "da": mese ed anno di competenza (mmaaaa) es.: 052009
  • periodo di riferimento "a": nessun dato
  • importi a debito versati: importo dei contributi che si versano
  • importi a credito compensati: nessun dato

CAUSALI DI VERSAMENTO

Contributi correnti
Descrizione causale Causale
Contributi dovuti al Fondo pensioni lavoratori dipendenti per l’assicurazione invalidità, vecchiaia e superstiti. PESC



  1. Percorso di navigazione

    Le voci indicano la posizione della pagina nell'alberatura del portale, permettendo la navigazione veloce a ritroso.

  2. Il menu di sezione

    In quest'area sono presenti le principali voci della sezione. Il simbolo "+" indica la presenza di sottosezioni. Con un clic su una voce puoi accedere al contenuto.

  3. I pulsanti di servizio SALVA e STAMPA

    Con i due pulsanti puoi scegliere di salvare il contenuto in formato PDF o stamparlo direttamente.

  4. Filtrare i risultati

    In quest'area è possibile scegliere la modalità di visualizzazione delle notizie (griglia o lista) e filtrare i risultati tramite una ricerca libera inserendo parole chiave o periodo di pubblicazione negli appositi campi.