Ricongiunzione onerosa dei periodi assicurativi maturati presso i regimi previdenziali per i liberi professionisti


La ricongiunzione onerosa consente di riunire a pagamento tutti i periodi di contribuzione maturati presso gli enti previdenziali dei liberi professionisti e viceversa (legge 45 del 1990).


A chi si rivolge
Hanno diritto a questo tipo di ricongiunzione:

  • gli iscritti all’Inpdap in qualsiasi momento dell’attività lavorativa;
  • i liberi professionisti che vogliano ricongiungere nella propria gestione previdenziale i periodi assicurativi riconosciuti presso l’Inpdap;
  • i superstiti delle due categorie sopra citate entro il termine perentorio di due anni dalla data di morte dell’iscritto o del libero professionista, se avvenuta dopo il 9 marzo 1990.

Requisiti
Per la ricongiunzione presso l’Inpdap è necessaria l’iscrizione in atto al momento della domanda. Non è ammessa la ricongiunzione parziale dei servizi.


Come si ottiene
La domanda va presentata alla sede Inpdap se si tratta di ricongiungere periodi contributivi presso la gestione Inpdap. Se si tratta di ricongiungere periodi contributivi presso uno degli enti previdenziali dei liberi professionisti, la domanda va presentata all’ente in questione.


Termine di presentazione della domanda
I dipendenti in servizio possono presentare richiesta di ricongiunzione dei periodi assicurativi una sola volta. Possono presentare una seconda domanda solo nel caso in cui possono far valere una contribuzione di almeno dieci anni, di cui almeno cinque versati in maniera continuativa in attività di servizio. In mancanza di questi requisiti, il dipendente potrà presentare una seconda domanda di ricongiunzione solo al momento del collocamento a riposo e solo all’ente previdenziale a cui ha presentato la prima domanda.

  1. Percorso di navigazione

    Le voci indicano la posizione della pagina nell'alberatura del portale, permettendo la navigazione veloce a ritroso.

  2. Il menu di sezione

    In quest'area sono presenti le principali voci della sezione. Il simbolo "+" indica la presenza di sottosezioni. Con un clic su una voce puoi accedere al contenuto.

  3. I pulsanti di servizio SALVA e STAMPA

    Con i due pulsanti puoi scegliere di salvare il contenuto in formato PDF o stamparlo direttamente.

  4. Filtrare i risultati

    In quest'area è possibile scegliere la modalità di visualizzazione delle notizie (griglia o lista) e filtrare i risultati tramite una ricerca libera inserendo parole chiave o periodo di pubblicazione negli appositi campi.