Rapporto annuale 2010

Mercoledì 25 maggio 2011 è stato presentato presso la Camera dei Deputati, nella Sala della Lupa, il Rapporto annuale 2010 dell’INPS.

Si tratta di un appuntamento, divenuto ormai abituale, che illustra al Paese la situazione dell’Istituto alla luce del profondo processo di riorganizzazione che lo ha investito negli ultimi anni e del ruolo sempre più importante che ricopre nel complesso sistema del welfare italiano.

Questi argomenti sono stati affrontati in dettaglio nella Relazione annuale  (pdf 628KB) del Presidente dell’INPS, Antonio Mastrapasqua.

Uno dei temi che è al centro dell’attenzione negli ultimi anni, è la sollecitazione che l’Istituto rivolge a tutti i cittadini, e in particolare ai giovani, di acquistare una sempre maggiore consapevolezza del proprio futuro pensionistico.

Questo invito assume un significato particolare alla luce dell’indizione, nella stessa data del 25 maggio, della Giornata annuale per la diffusione della cultura previdenziale tra i giovani, dal titolo "Un giorno per il futuro".

Per l’occasione l’INPS ha predisposto, in collaborazione con Poste Italiane, un annullo speciale per una cartolina commemorativa (fac simile dell'annullo - pdf 793KB) che sarà consegnata agli intervenuti insieme al materiale relativo alla Relazione annuale.

Nei sessanta giorni successivi al 25 maggio, l’annullo potrà essere richiesto anche direttamente alla filiale di Poste Italiane Roma 1 Centro Servizio Commerciale/Filatelia, in via Taranto 19.

Di seguito il Rapporto annuale 2010 completo:

Rapporto annuale Completo 2010 (pdf 628KB)

Di seguito i singoli allegati del Rapporto annuale 2010:

  1. Percorso di navigazione

    Le voci indicano la posizione della pagina nell'alberatura del portale, permettendo la navigazione veloce a ritroso.

  2. Il menu di sezione

    In quest'area sono presenti le principali voci della sezione. Il simbolo "+" indica la presenza di sottosezioni. Con un clic su una voce puoi accedere al contenuto.

  3. I pulsanti di servizio SALVA e STAMPA

    Con i due pulsanti puoi scegliere di salvare il contenuto in formato PDF o stamparlo direttamente.

  4. Filtrare i risultati

    In quest'area è possibile scegliere la modalità di visualizzazione delle notizie (griglia o lista) e filtrare i risultati tramite una ricerca libera inserendo parole chiave o periodo di pubblicazione negli appositi campi.