Rapporto Annuale 2011

È disponibile sul sito www.inps.it il Rapporto Annuale 2011.
Il documento, presentato a Montecitorio, illustra la situazione del sistema previdenziale e assistenziale italiano, e in particolare i dati e i risultati dell’attività svolta dall’Inps nel 2011.
Nonostante la crisi economica e del mercato del lavoro, che hanno fatto lievitare le spese per gli ammortizzatori sociali e le prestazioni pensionistiche, il bilancio Inps si è chiuso con un attivo finanziario di quasi un miliardo. La produzione di servizi e prodotti è cresciuta del 2,1%, anche a fronte della moltiplicazione delle competenze, e nonostante una riduzione del personale del 3,4%.
Nella sua relazione di presentazione il presidente Mastrapasqua ha evidenziato che, con l’integrazione di Inpdap ed Enpals, l’Inps è oggi l’unico soggetto che amministra la previdenza obbligatoria, ponendosi all’avanguardia nel processo di “spending review” avviato per la Pubblica Amministrazione.
Oltre al documento ufficiale, sul sito è possibile consultare la relazione del presidente Inps Mastrapasqua, foto e video dei suoi interventi, di quelli del Presidente della Camera, Gianfranco Fini e del Ministro del Lavoro, Elsa Fornero e altri materiali di approfondimento.
  1. Percorso di navigazione

    Le voci indicano la posizione della pagina nell'alberatura del portale, permettendo la navigazione veloce a ritroso.

  2. Il menu di sezione

    In quest'area sono presenti le principali voci della sezione. Il simbolo "+" indica la presenza di sottosezioni. Con un clic su una voce puoi accedere al contenuto.

  3. I pulsanti di servizio SALVA e STAMPA

    Con i due pulsanti puoi scegliere di salvare il contenuto in formato PDF o stamparlo direttamente.

  4. Filtrare i risultati

    In quest'area è possibile scegliere la modalità di visualizzazione delle notizie (griglia o lista) e filtrare i risultati tramite una ricerca libera inserendo parole chiave o periodo di pubblicazione negli appositi campi.