Salta il menu di navigazione del canale

L’Inps ha avviato negli ultimi cinque anni una serie di iniziative volte a favorire la conoscenza e la più ampia fruizione del patrimonio storico-artistico del quale è custode con la realizzazione di pubblicazioni, video di taglio divulgativo ed eventi, documentati nella sezione del sito Inps e l’arte  accessibile dal menu Inps comunica.


Per aprire ulteriormente alla fruizione dei cittadini il patrimonio affidato all’Istituto – assicurando in questo modo un’effettiva rendicontazione sociale dei beni pubblici -  è stata realizzata e pubblicata ora anche una nuova sezione del portale web, denominata “Museo multimediale”. I cittadini che utilizzano il portale istituzionale avranno dunque a disposizione una galleria multimediale delle immagini delle opere di pittura, scultura, mosaico, incisioni che fanno parte del patrimonio dell’Inps, corredate di informazioni sulle opere e sugli autori. Un lavoro in continua implementazione.


Il Museo multimediale propone tre diverse modalità di fruizione del patrimonio Inps: per Percorsi tematici, per Opere e per Autori.


Accedendo alla pagina Home del Museo si può conoscere la storia della costruzione di questo patrimonio. Opere di arte moderna e contemporanea, acqueforti e incisioni, vengono esposte e più compiutamente descritte nelle altre sezioni accessibili dal menu di sinistra del Museo multimediale.


Una bibliografia completa la pagina di presentazione del Museo.


Selezionando dal menu Museo multimediale la voce Percorsi, è possibile esplorare il patrimonio per percorsi tematici:

  • Il lavoro nell’arte
  • Il paesaggio tra ottocento e novecento
  • Il ritratto
  • La rappresentazione della città nell’arte
  • Le architetture
  • La mostra del 23-24 maggio 2010 presso la Direzione generale Inps.

Per chi vuole costruirsi un proprio personale percorso di fruizione, la voce Opere mette a disposizione un menu a tendina che consente di selezionare le opere di proprio interesse in funzione di tre parametri:

  • Autore
  • Collocazione
  • Tipologia.

Per ogni opera “preferita” è possibile aprire, cliccando sul titolo posizionato sotto all’immagine, una scheda descrittiva oppure si possono acquisire informazioni sull’autore cliccando sul nome dell’artista posto sempre al di sotto dell’immagine.


Selezionando infine dal menu laterale la voce Autori, infine, si accede all’elenco alfabetico degli artisti che hanno realizzato le opere del patrimonio Inps con la scheda - profilo di ciascun artista, completa delle opere realizzate per Inps.


Accedi al Museo


Leggi questo articolo in formato PDFTorna su all'inizio del contenuto.

Contenuti correlati

News

CIG: i dati di marzo
Data: 15/04/2014
Lavoro Accessorio: i dati 2013
Data: 15/04/2014
Gestione “DURC interno”
Data: 15/04/2014

Ultime circolari

N° 51 del 16-04-2014
Contributi volontari anno 2014: lavoratori dipendenti non agricoli, la..
N° 50 del 14-04-2014
Convenzione per adesione tra l’Istituto Nazionale Previdenza Sociale e..

Ultimi messaggi

Messaggio numero 4069 del 14-04-2014
Gestione del “DURC interno” - Messaggio 2889/2014.
Messaggio numero 3870 del 04-04-2014
Pensioni delle gestioni private. Avvio della campagna REDITA e REDEST...