Salta il menu di navigazione del canale
Informazioni Concorso
Pubblicazione 02/02/17
Scadenza 16/03/17 12.00
Oggetto EstateINPSieme 2017 Bando di concorso per l’assegnazione di contributi per soggiorni in Italia
Materia Soggiorni Italia e Soggiorni per studio Europa
Ufficio Competente Area servizi di Welfare
Telefono 803164 (solo da numeri fissi)
Mail
Responsabile di Procedimento Dott.ssa Maria Sabrina Guida
Bando Bando_EstateINPSieme_2017_Soggiorni_studio_Italia.pdf
Allegati Bando
DESCRIZIONE ALLEGATO
Guida_alla_compilazione_della_Domanda_Estate_INPSieme_2017.pdf Guida_alla_compilazione_della_Domanda_Estate_INPSieme_2017.pdf(1161 Kb)
Richiesta_Abilitazione_Servizi_Telematici.pdf Richiesta_Abilitazione_Servizi_Telematici.pdf(579 Kb)
Avviso

Il modulo per l'abilitazione della società deve essere inviato con PEC alla Direzione regionale nel cui ambito territoriale insiste la sede legale/operativa della società (gli indirizzi sono disponibili sul sito istituzionale www.inps.it nella specifica sezione Istituto/Struttura organizzativa/Direzioni regionali).

L'indirizzo PEC della Direzione Centrale non autosufficienti, invalidità civile e prestazioni, cui inviare le comunicazioni di cui all'art. 8, comma 6, è: dc.invaliditacivilecreditowelfare@postacert.inps.gov.it

I giovani disabili, come definiti ai sensi dell’art. 3 commi 1 e 3, che hanno bisogno di assistenza durante il soggiorno possono scegliere se essere assistiti da un famigliare oppure fruire del servizio di assistenza reso dal soggetto fornitore del servizio. Le due opzioni sono strettamente alternative.
I familiari che svolgono il ruolo di assistenti devono essere parenti entro il III grado ed essere necessariamente maggiorenni ossia aver compiuto i 18 anni.

Contenuti correlati