Disciplinare tecnico ISEE

Il disciplinare tecnico regolamenta il trattamento dei dati e delle informazioni presenti nel sistema informativo dell' ISEE .

Il disciplinare tecnico

Con decreto direttoriale n. 5 del 9 marzo 2015, l'INPS ha approvato un primo disciplinare tecnico per la regolamentazione del trattamento dei dati e delle informazioni presenti nel sistema informativo dell' ISEE , con riferimento alle modalità accesso, di comunicazione e di consultazione dello stesso mediante la definizione di apposite misure di sicurezza.

Il decreto, insieme a tutta la documentazione di interesse, è stato adottato in conformità all'articolo 12, comma 2 del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 159/2013, che riporta le nuove modalità di calcolo dell' ISEE .

Il d.lgs. 147/2017 ha introdotto una nuova modalità di presentazione della DSU , disponendone la precompilazione da parte dell’INPS in cooperazione con Agenzia delle Entrate.

Le specifiche tecniche per l’accesso alla DSU precompilata e, in genere, le misure a tutela del trattamento dei dati sono state definite con un secondo disciplinare tecnico, adottato in data 20 dicembre 2019, con provvedimento congiunto del Direttore Generale dell’INPS e del Direttore dell’Agenzia delle Entrate.

Il disciplinare del 2015 continua a trovare applicazione in caso di DSU non precompilata e di DSU precompilata, limitatamente a quanto non previsto nel provvedimento congiunto.

I documenti

Indicatore della situazione economica equivalente, che deriva dal rapporto tra l'ISE e il numero dei componenti del nucleo familiare in base a una scala di equivalenza stabilita dalla legge.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Dichiarazione sostitutiva unica, che contiene le informazioni anagrafiche, reddituali e patrimoniali necessarie a descrivere la situazione economica del nucleo familiare.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.