INPS Gestione Dipendenti Pubblici

L'INPS Gestione Dipendenti Pubblici gestisce e governa l'intera operazione di popolamento della banca dati delle posizioni assicurative. Ha quindi compiti di natura organizzativa, formativa e di gestione informatica.

La banca dati delle posizioni assicurative

L'INPS ha attivato processi e procedure per alimentare la banca dati delle posizioni assicurative attraverso flussi massivi dei dati e interventi sulle singole posizioni assicurative. In quest'ultimo ambito ha facilitato il lavoro delle pubbliche amministrazioni con l'operazione di collegamento telematico Passweb, che permette di consultare la banca dati delle posizioni assicurative e aggiornare velocemente le posizioni dei loro dipendenti.

L'estratto conto informativo

Il servizio Estratto conto informativo consente all'iscritto di visualizzare e stampare il proprio estratto conto e richiedere alla sede INPS di competenza le eventuali modifiche o integrazioni della posizione assicurativa.

L'Anagrafe Generale delle posizioni Assicurative attive

L'INPS alimenta con i dati delle posizioni assicurative dei propri iscritti l'Anagrafe Generale delle posizioni Assicurative attive (AGA), amministrata dal Casellario centrale degli attivi.

Punto unico di raccolta dei dati, l'AGA, che a livello informatico risiede presso l'INPS, rappresenta un'anagrafe generale costantemente aggiornata della previdenza in Italia e riguarda tutte le categorie di lavoratori: pubblici, privati e autonomi.

I soggetti coinvolti

Alla definizione delle posizioni assicurative partecipano diversi soggetti. Un ruolo determinante lo svolgono le amministrazioni dello Stato e gli altri enti pubblici che in qualità di datori di lavoro trasmettono e certificano all'INPS Gestione Dipendenti Pubblici i dati anagrafici e previdenziali dei propri dipendenti. Tali dati vanno ad alimentare la banca dati delle posizioni assicurative INPS Gestione Dipendenti Pubblici.

Gli iscritti possono intervenire personalmente nel processo di aggiornamento dei dati, verificando la correttezza e la completezza della propria posizione assicurativa e richiedendo le opportune variazioni o integrazioni.

Gli istituti di patronato, con l'ausilio di appositi strumenti informatici, possono assistere gli iscritti nella comunicazione all'INPS Gestione Dipendenti Pubblici delle richieste di variazione e integrazione della posizione assicurativa.

Oltre a governare e controllare l'intero processo di costituzione e aggiornamento delle posizioni assicurative degli iscritti, l'INPS Gestione Dipendenti Pubblici emana, a domanda, provvedimenti amministrativi di riconoscimento di periodi e servizi (riscatti, ricongiunzioni e computi).