Paesi dell’Unione europea e altri Stati che applicano i Regolamenti comunitari di sicurezza sociale

I Regolamenti comunitari di sicurezza sociale, n. 883 del 29 aprile 2004 e n. 987 del 16 settembre 2009 del Parlamento europeo e del Consiglio, si applicano ai 27 Paesi membri dell’Unione europea:

  • Austria
  • Belgio
  • Bulgaria
  • Cipro
  • Croazia
  • Danimarca
  • Estonia
  • Finlandia
  • Francia
  • Germania
  • Grecia
  • Irlanda
  • Italia
  • Lettonia
  • Lituania
  • Lussemburgo
  • Malta
  • Paesi Bassi
  • Polonia
  • Portogallo
  • Repubblica Ceca
  • Romania
  • Slovacchia
  • Slovenia
  • Spagna
  • Svezia
  • Ungheria

La normativa si applica, inoltre, a:

  • Regno Unito, in applicazione dell’Accordo di recesso (WA) entrato in vigore il 1.2.2020 (vedi circolari n. 16/2020 e n. 53/2021)
  • Svizzera
  • Islanda, Liechtenstein e Norvegia (Stati SEE – Spazio Economico Europeo)
  • cittadini degli Stati terzi (alle condizioni previste dal regolamento (UE) n. 1231 del 24 novembre 2010 (pdf 712 KB) del Parlamento europeo e del Consiglio.

Spazio economico europeo.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.