Rimborso versamenti per le Aziende

In caso di versamenti contributivi superiori a quanto dovuto, può accadere che il datore di lavoro maturi un credito nei confronti dell'Istituto, che è tenuto quindi alla restituzione di quanto indebitamente versato.

Rimborso delle denunce passive alle aziende

Se il saldo della denuncia passiva mensile  UNIEMENS  risulta a credito dell'azienda, il relativo importo può essere richiesto a rimborso o posto in compensazione.

Rimborso delle rettifiche passive alle aziende

Vi può essere l'ipotesi in cui, a seguito del controllo della denuncia mensile UNIEMENS  effettuato dalle procedure interne dell'INPS, risulti un credito a favore del datore di lavoro (nota di rettifica passiva).

Rimborso dei crediti contributivi alle aziende

È possibile che il credito derivi da una regolarizzazione contributiva effettuata dal datore di lavoro con riferimento a periodi precedenti.

Rimborso contributi aziende agricole

Il rimborso di un esonero contributivo o di una riduzione che genera un'eccedenza di versamento può essere richiesto anche dall'azienda agricola o dal lavoratore agricolo autonomo.

Transazioni sui crediti contributivi dell'Istituto

L'imprenditore in stato di crisi o di insolvenza, nell'ambito del "concordato preventivo" o di un "accordo di ristrutturazione dei debiti", può proporre ai creditori la ristrutturazione o un accordo per il pagamento, anche parziale, dei debiti contributivi amministrati dall'INPS e dei relativi debiti accessori.

Denuncia obbligatoria che il datore di lavoro, che svolge la funzione di sostituto d'imposta, invia mensilmente all'INPS.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.