Sisma 2016-2017: domanda rateizzazione per versamento ritenute fiscali

Cos’è

Per i contribuenti residenti nelle aree colpite dai fenomeni sismici del 24 agosto 2016, 26 e 30 ottobre 2016 e 18 gennaio 2017, è stata prevista la sospensione dei termini relativi agli adempimenti e ai versamenti tributari sino al 31 dicembre 2017.

La legge di bilancio 2019 ha previsto che la ripresa dei versamenti delle ritenute fiscali sospese avvenga senza applicazione di interessi e di sanzioni, entro il 1° giugno 2019.

Pertanto, i contribuenti che hanno richiesto ed ottenuto il beneficio della sospensione delle ritenute fiscali sono tenuti a versare gli importi dei tributi sospesi in un’unica soluzione oppure mediante rateizzazione fino a un massimo di 120 rate mensili di pari importo.

A chi è rivolto

Come funziona

Domanda

Certificazione Unica dei redditi di lavoro Dipendente, pensione e assimilati

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.