Trova in INPS
Trova Subito
Come Fare per
I PIU' RICHIESTI
Contatti
Torna indietro

Versione Testuale
920326
DIREZIONE CENTRALE
PER LA PREVENZIONE,
ACCERTAMENTO E
REPRESSIONE OMISSIONI
CONTRIBUTIVE
DIREZIONE CENTRALE
PER LA TECNOLOGIA
INFORMATICA
Circolare n. 83
          AI  DIRIGENTI  CENTRALI  E  PERIFERICI
             e per conoscenza
AI CONSIGLIERI DI AMMINISTRAZIONE
AI PRESIDENTI DEI COMITATI REGIONALI
AI PRESIDENTI DEI COMITATI PROVINCIALI
AGGIORNAMENTO ARCHIVIO CONTROLLO CONTABILE CON GLI
INCASSI GESTITI DAL RECUPERO CREDITI AZIENDE.
NUOVA PROCEDURA DI ACQUISIZIONE DEI MODD. DM20-REG.
DIREZIONE CENTRALE
PER LA PREVENZIONE,
ACCERTAMENTO E
REPRESSIONE OMISSIONI
CONTRIBUTIVE
DIREZIONE CENTRALE
PER LA TECNOLOGIA
INFORMATICA
Roma, 17  marzo  1992                AI  DIRIGENTI  CENTRALI  E  PERIFERICI
Circolare n. 83                         e per conoscenza
                           AI CONSIGLIERI DI AMMINISTRAZIONE
                           AI PRESIDENTI DEI COMITATI REGIONALI
                           AI PRESIDENTI DEI COMITATI PROVINCIALI
Allegati   n.  5
OGGETTO:  AGGIORNAMENTO ARCHIVIO CONTROLLO CONTABILE CON GLI
          INCASSI GESTITI DAL RECUPERO CREDITI AZIENDE.
          NUOVA PROCEDURA DI ACQUISIZIONE DEI MODD. DM20-REG.
          Nell'ambito del progetto di revisione delle procedure relative
        al recupero crediti da DM, si comunica che e' stata realizzata
        una apposita procedura che consente la registrazione nell'archivio
        di controllo contabile degli sc7/24 relativi ai versamenti da
        modd. DM20-REG contabilizzati a partire dal 1.1.92, nonche'
        l'acquisizione degli stessi per l'aggionamento dell'archivio
        recupero crediti aziende.
          Pertanto non e' piu' attivabile la fase di acquisizione degli
        SC7/24 contenenti i versamenti da DM20-REG recanti l'anno di
        contabilizzazione 1992 attraverso la procedura recupero
        crediti  (pgm 4654).
        1.     -  PREMESSA.
          Ai fini dell'aggiornamento dell'archivio di controllo
        contabile (D.S. 79), il nastro prodotto dal sistema contabile
        LSX,  contenente i modd. SC7/24 dei versamenti affluiti  al
        conto GPA 54/51 e contraddistinti dal tipo documento  "6"
        viene caricato in tale archivio mediante l'attivazione del
        pgm 4860  opz. H  e  subopz. D.
          A tal fine sono stati opportunamente modificati i programmi
        di caricamento del nastro emesso dal sistema contabile.
          I  modd. SC7/24  con allegati i documenti di versamento
        interessanti il conto GPA 54/51 devono essere trasmessi al
        Recupero Crediti per l'avvio delle operazioni di acquisizione.
        2.     -  ACQUISIZIONE  DEI  DATI.
          Alla fase di acquisizione dei dati dei modd. DM20-REG si
        accede attivando il programma 300  (MAIN della procedura) che
        si compone delle seguenti opzioni :
                  A)   GESTIONE  SC7/24,  DM11,  DM20-REG
                  B)   QUADRATURA   SC7/24  E  DM11
                  C)   INOLTRO   SC7/24
                  D)   STAMPE   VARIE
                  E)   DISPLAY  SITUAZIONE  ARCHIVI
                  F)   CANCELLAZIONE SC7/24 ELABORATI
                  G)   DECODIFICA CODICI ERRORE
                  H)   STATISTICHE ARCHIVIO CONTABILE
        2.1    -  FASE  DI  GESTIONE.
          Alla fase di gestione si accede attivando il pgm 300 e
        selezionando l'opzione "A".
          Questa  opzione  e' riservata  agli  utenti  da  DMA154
        a  DMA160  gestiti  dal  Recupero Crediti Aziende.
          Attraverso i vari pannelli e' possibile svolgere le
        funzioni di acquisizione, consultazione, variazione e
        cancellazione dei modelli  SC7/24,  DM11  e  DM20-REG.
        2.1.1  -  ACQUISIZIONE  DEL  MOD. SC7/24.
          L'acquisizione dei modd. SC7/24 e' consentita solo se i
        modelli stessi sono presenti nell'archivio di controllo
        contabile (DS 79)  e  non  risultano  inoltrati.
          Pertanto, l'acquisizione dei modd. SC7/24 deve essere
        preceduta dal caricamento,  secondo le consuete modalita',
        del nastro prodotto dal S/S contabile, ai fini dell'aggiornamento
        del DS 79.
          La  chiave  SC7/24  e' cosi' costituita :
              TIPO       =  1  carattere
              ARTICOLO   =  6  caratteri
              NUMERO     =  5  caratteri
          Nel campo  "tipo"  e'  ammesso  solo  il  valore  "6".
          Nel campo  "Articolo"  deve essere digitato il numero
        progressivo che nel mod. SC7/24 figura nel riquadro "DATI DA
        ACQUISIRE" sotto la voce "PARTITA".   Tale numero deve essere
        preceduto da tanti zeri fino al raggiungimento dei  "6" (sei)
        caratteri.
          Nel campo  "NUMERO"  deve essere digitata la data che nel
        modello SC7/24 figura nel riquadro "DATI DA ACQUISIRE" sotto
        la voce "DATA ARTICOLO" (corrisponde alla data valuta).  Da
        tale data deve essere eliminato il primo carattere.
          Il numero del mod. SC7/24 non puo' essere inferiore a
        "20102".
          Si precisa che l'importo SC7/24 da acquisire nel relativo
        pannello, deve essere digitato comprensivo delle tre cifre
        finali.
          I dati acquisiti vengono registrati nell'archivio 82 con
        l'indicazione che trattasi di modd. SC7/24 contenenti modelli
        DM20-REG o altri incassi imputati al conto GPA 54/51.
        2.1.2  -  ACQUISIZIONE  DEL  MOD. DM11.
          A fronte di ogni mod. SC7/24 dev'essere acquisito almeno un
        mod. DM11.
          Costituisce "mod. DM11" la "zona" a macchina di
        totalizzazione dei bollettini, predisposta dall'ente
        accettante;  in mancanza della predetta "zona" i dati da
        indicare nel pannello DM11 sono quelli del mod. SC7/24 con
        l'indicazione del progressivo  "0001".
          La  data  di  accettazione  (o  versamento)   non  e'
        prevista  nel  DM11  in  quanto,  per  la  procedura
        Recupero Crediti,  e' fondamentale  la  data  del  versamento
        del  DM20-REG.
          I dati del modello  DM11  acquisito vengono registrati
        nell'archivio 78.
          L'importo del DM11 acquisito dev'essere digitato
        comprensivo delle tre cifre finali.
        2.1.3  -  ACQUISIZIONE  DEL  MOD. DM20-REG.
          L'acquisizione  del  mod. DM20-REG, o altro documento
        analogo d'incasso, viene effettuata su apposito pannello
        predisposto per l'acquisizione fino a un massimo  di  dieci
        bollettini per pagina  video.
          Per ciascun modello vengono acquisiti i seguenti dati :
             -  MATRICOLA
             -  SAP
             -  TIPO ARCHIVIO
             -  IMPORTO
             -  NUMERO INADEMPIENZA
             -  PERIODO  (Dal - Al)
             -  DATA VERSAMENTO
          L'importo deve essere acquisito completo delle tre cifre finali.
          Nel pannello vengono precompilati i seguenti dati, che
        possono, comunque, essere variati dall'operatore :
             -  SAP                 nella forma  "SSZZ" ,  uguale al
                                    codice che contraddistingue la
                                    Sede autonoma di produzione.
          L'operatore deve variare la data di versamento qualora il
        dato risultante dal singolo bollettino in acquisizione sia
        difforme da quello precompilato.
          Gli errori sui campi  MATRICOLA,  SAP,  TIPO ARCHIVIO,
        IMPORTO VERSATO,  NUMERO INADEMPIENZA,  PERIODO  E  DATA
        VERSAMENTO  vengono segnalati a video all'operatore di
        "input"  con un asterisco che indica la riga e con una
        maggiore luminosita' dei relativi campi.
          A)   -  CONTROLLI  SULLA  MATRICOLA.
          Gli errori sulla matricola, se non corretti dall'operatore,
        provocano la segnalazione di "DOCUMENTO DIVERSO".
          I modd. DM20-REG  "FUORI SEDE"  e i  "DOCUMENTI DIVERSI"
        vengono separatamente evidenziati nelle rispettive liste "C"
        emesse dalla procedura successivamente alla fase di inoltro.
          I controlli effettuati sulla matricola sono i seguenti :
         -  in caso di matricola assente il mod. DM20-REG viene
            considerato "DOCUMENTO DIVERSO" e segnalato nella
            relativa lista "C" con il codice "DD003" con il
            significato di DM20-REG da stornare per matricola assente
            o errata.
         -  in caso di matricola formalmente errata ovvero con numero
            progressivo superiore al progressivo massimo registrato
            nell''archivio DS09 il mod. DM20-REG viene considerato
            "DOCUMENTO DIVERSO"  e  segnalato sulla relativa lista
            "C" con il codice  "DD003";
         -  in caso di matricola formalmente esatta ,  avente codice
            sede (primi due caratteri della matricola) diverso da
            quello della Sede che acquisisce,  il mod. DM20-REG viene
            considerato  "FUORI SEDE"  e segnalato sulla relativa
            lista "C" con il codice  "FS001" avente il significato
            "Mod.  DM20-REG fuori sede".  Non e' necessario digitare
            nel campo "SAP" il codice della Sede di competenza,  in
            quanto detto codice viene forzato automaticamente dal
            programma;   e' richiesta, invece,  la digitazione del
            codice "SAP" ove si tratti di mod. DM20-REG di competenza
            di Sede zonale;
         -  in caso di matricola formalmente esatta, ma non presente
            nell'archivio della Sede che acquisisce perche' in carico
            ad altra Sede zonale, il mod. DM20-REG viene considerato
            come "FUORI SEDE"  (FS002)  se l'operatore digita il
            codice Sede zonale della sede di appartenenza  ovvero
            come   "DOCUMENTO DIVERSO"  se detto codice risulta
            assente (DD003);
         -  in presenza di matricola relativa ad azienda trasferita
            nell'ambito della provincia  (tipo cessazione "9") ,  il
            modello DM20-REG viene sempre considerato  FUORI SEDE
            (FS002)  a prescindere dalla data del trasferimento.
           N.B.- Nel  caso  in  cui  si  acquisiscano  bollettini
                 con  situazioni  di  cui  al  codice  "DD003"
                 suindicato,  il  programma  attende  un  secondo
                 INVIO  (di  conferma  dei  dati  acquisiti)   per
                 acquisire  il  bollettino  DM20-REG  privo  di
                 errori  bloccanti.
          B)   -  CONTROLLI  SUL  PERIODO.
          L'errore sul periodo, riscontrato durante l'esecuzione dei
        controlli,  non determina lo scarto del bollettino,  bensi'
        l'accensione di un particolare  "flag"  sull'archivio 78  di
        "bollettino con periodo errato"  ai fini dell'emissione della
        lista  "BOLLETTINI CON ERRORE SUL PERIODO"  (tipo lista "E").
          Fanno eccezione  le  seguenti  ipotesi:
         -  in caso di periodo posteriore al mese ed anno della "DATA
            ARTICOLO" contenuta nella chiave del mod. SC7/24;
         -  in caso di periodo posteriore alla data del versamento.
          Per tali errori  l'operatore addetto  deve provvedere alla
        rettifica.
          I controlli effettuati sul periodo sono:
         -  in caso di periodo assente viene segnalato il codice
            "SS001".
         -  in presenza  di  mese  errato  (il periodo deve assumere
            la forma "MMAA") viene segnalato il codice "SS002";
         -  in presenza di periodo errato  (la data "Dal" non deve
            essere maggiore della  data "Al")  viene segnalato il
            codice  "SS003";
         -  in caso di periodo anteriore al mese ed anno in cui e'
            compresa la data di costituzione dell'azienda,  viene
            segnalato il codice  "SS005";
         -  in caso di periodo posteriore alla data di cessazione
            (per tipi cessazione 1 e 2)  dell'attivita',  viene
            segnalato il codice  "SS006";
         -  in caso di periodo posteriore alla data di sospensione
            azienda viene segnalato il codice  "SS007";
          In presenza di codice di errore sul periodo,  il programma
        di controllo registra nell'archivio 78 le notizie necessarie
        all'emissione della lista dei  "BOLLETTINI CON ERRORE SUL
        PERIODO"  (lista  "E"),  emessa successivamente alla fase di
        "INOLTRO".
          Tale lista deve essere archiviata unitamente ai modelli
        SC7/24.
           C)   -  CONTROLLI  SU  TIPO  ARCHIVIO,   IMPORTO  VERSATO,
                   NUMERO  INADEMPIENZA   E   DATA  VERSAMENTO.
          I controlli effettuati sul campo in epigrafe danno luogo a
        errori  "bloccanti" ,   errori  cioe'  che  non  consentono
        l'INOLTRO  del  mod. SC7/24  contenente bollettini inficiati
        da  errore  e  che,  pertanto,  devono essere corretti
        dall'operatore.
          Sono  considerati  errori  "bloccanti" :
         - Assenza dell'importo versato o importo inferiore a lire
           mille;
         - Codice  "TIPO ARCHIVIO" diverso da  1, 2, 7, 9;
         - Numero inadempienza inferiore a  "501" e diversa da "zero"
           (se e' assente non genera errore "bloccante");
         - Assenza  (o errore)  della  DATA DI VERSAMENTO.
          Codici  "TIPO ARCHIVIO"  previsti :
         -  "1"  per  bollettini  da  Recupero Crediti;
         -  "2"  per  bollettini  da  rateazioni;
                 L. 638/83;
         -  "9"  per bollettini da Condono L.  48/88.
          Conclusa l'acquisizione dei dati dei bollettini (massimo 10
        per pannello), con la digitazione del tasto INVIO vengono
        eseguiti i controlli e ne vengono evidenziati i risultati con
        l'indicazione del numero dei modelli  DM20-REG  Fuori Sede e
        dei Documenti Diversi da DM20-REG.
          L'operatore puo' variare o integrare i dati acquisiti ed i
        dati variati sono assoggettati nuovamente ai controlli ed
        eventualmente segnalati come errati.
          I dati acquisiti vengono registrati nel record  DM20-REG
        (tipo record  "8")  dell'archivio 78.  Per ogni singolo DM20-
        REG viene registrata in archivio la chiave del mod. SC7/24 e
        la data dell'acquisizione corrispondente a quella del
        sistema.
          Il numero progressivo dei modelli DM20-REG acquisiti
        (elemento della chiave) viene visualizzato quando si e'
        conclusa l'acquisizione della pagina video ed i singoli
        DM20-REG sono registrati nell'archivio 78.
          Il numero progressivo dei modd. DM20-REG viene altresi'
        visualizzato in caso di ripresa dell'attivita' di
        acquisizione in precedenza sospesa con uscita dal programma.
        2.2.   -  CONSULTAZIONE,  VARIAZIONE,  CANCELLAZIONE.
          Per accedere alle funzioni di cui sopra si deve attivare il
        programma 300 opzione "A".
          Viene proposto un pannello specializzato per lo svolgimento
        delle funzioni opzionali di acquisizione, consultazione,
        variazione e cancellazione dei modelli SC7/24, DM11 e DM20-REG
        presenti negli archivi di acquisizione e non ancora proposti
        alla fase di  "INOLTRO".
          Per  la  funzione  di  VARIAZIONE  occorre  rivedere  la
        quadratura  del  mod. SC7/24  e  del  mod. DM11  con  il
        totale  dei  modd. DM20-REG.
        3.   -  QUADRATURA  DEL  MOD. SC7/24.
          Al  momento  dell'uscita  dal  programma,  in  fase  di
        acquisizione,   viene  richiamata  la  quadratura  automatica
        del  mod.  SC7/24  e  del  mod. DM11  e  viene  emessa  la
        lista "A"  di  quadratura  del  totale del  mod. DM11  con il
        totale dei  modd. DM20-REG.
          La stessa funzione si puo' ottenere attivando l'opzione
        "B"  del  programma  300.
          Questa  opzione  e'  riservata  agli  utenti  da  DMA154
        a   DMA160.
          Nel caso di segnalazione di squadratura tra l'importo
        digitato nei pannelli SC7/24 o DM11 e il totale degli importi
        dei modd. DM20-REG acquisiti,  l'operatore deve verificare
        l'esattezza delle operazioni di acquisizione eseguite e,
        qualora accerti che trattasi di squadratura effettiva,  deve
        riportare  (attivando la funzione di  VARIAZIONE)  nel campo
        "IMPORTO SC7/24 o DM11"  i  valori  corrispondenti  alle
        totalizzazioni dei bollettini.
          La procedura provvede ad emettere le liste dei modelli
        SC7/24 che presentano differenze tra l'importo contabilizzato
        e quello acquisito,  ai fini delle sistemazioni contabili e
        della definizione dei rapporti con gli enti collettori
        (vedere successivo punto 9.2 relativo alle "STAMPE LISTE
        MENSILI").
        4.   -  INOLTRO  DEI  MODD. DM20/REG.
          Dopo  la  quadratura  del  mod. SC7/24  e  DM11,  i modd.
        DM20-REG  acquisiti,  compresi quelli con errori  sul periodo
        (evidenziati  sulla  lista "E"),  possono  essere avviati
        alla fase di INOLTRO.
          Questa  opzione  e'  riservata  al  solo  utente  DMA160.
          Non vengono inoltrati i modd. SC7/24 con bollettini aventi
        "ERRORI BLOCCANTI", fino a quanto non vengono rimossi gli
         errori.
          Ovviamente non vengono inoltrati i modelli  FUORI SEDE  e i
        DOCUMENTI DIVERSI.
          La  fase  di  inoltro  dei  modelli  DM20-REG,
        attivabile mediante  l'opzione  "C"  del  programma  300
        opera  come segue :
          -  aggiorna l'archivio gestionale,  di nuova istituzione,
             (D.S. 19)  dei  modd. SC7/24;
          -  crea la collezione  "DD"  dei  DOCUMENTI DIVERSI
             (archivio 30);
          -  crea la collezione "FS" dei  FUORI SEDE da trasferire
             (archivio 30);
          -  crea la collezione  "RC"  delle  "GRANDI"  e  "PICCOLE"
             differenze;
          -  aggiorna l'archivio 32 con i dati del bollettino DM20-REG
             per il passaggio degli stessi alla procedura "RECUPERO
             CREDITI";
             (N.B.:  l'aggiornamento  delle  posizioni  aziendali
                    del  Recupero Crediti  -DS178-  verra'  effettuato
                    attivando  il  programma  4654  e  selezionando
                    la funzione "aggiornamento archivi" flusso "01")
          -  cancella  gli  SC7/24  dall'archivio  di  acquisizione,
             di  nuova  istituzione,  (DS 82);
          -  aggiorna l'archivio di controllo contabile  (DS 79)
             mediante  il  lancio  di  un  lavoro  batch  (pgm 99)
             che  al  termine  dell'elaborazione  invia  un
             messaggio  all'utente  DMA1  per  la  conferma
             dell'avvenuto  aggiornamento.   Tale  messagio  e'
             visualizzabile  richiamando,  dall'utente  DMA1,  il
             pgm 4208.
          Si rammenta che,  ai fini del controllo direzionale nonche'
        del periodico riscontro delle prescritte concordanze
        contabili,  e'  possibile utilizzare  l'opzione  H  del
        programma  300  per la visualizzazione e la stampa della
        situazione generale dell'archivio di controllo contabile
        (D.S. 79).
          Per la memorizzazione  dei  modelli  DM20-REG  da  stornare
        (FUORI SEDE e DOCUMENTI DIVERSI),  vengono  registrati,
        nell'archivio 30,  i seguenti dati :
             -  matricola
             -  periodo  (dal - al)
             -  importo versato del modello DM20-REG
             -  chiave  del  modello  SC7/24
             -  conto  di imputazione
             -  anno  di  contabilizzazione  (AA)
             -  altri dati necessari per il trasferimento e la
                contabilizzazione  dei  F.S.
             -  altri dati necessari per la contabilizzazione dei
                D.D.
             -  flag  DM20-REG
                  Per quanto riguarda l'aggiornamento dell'archivio del
        RECUPERO CREDITI  (DS 32) vengono registrati i seguenti dati:
             -  matricola
             -  periodo  (dal - al)     (se presente nel DM20-REG
                                        acquisito)
             -  numero  inadempienza    (se presente nel DM20-REG
                                         acquisito)
             -  importo versato
             -  data del versamento
             -  data aggiornamento ds 32
             -  codice tipo registrazione  ("F9")
        5.     -  CONTABILIZZAZIONE DEI MODD. DM20-REG.
        Alla fine di ciascun mese il programma di ripartizione
        (PGM. 4444) provvede ad inserire, per i modd. dm20-reg esatti ed
        affluiti nell'archivio 32, nel modello SC45/A di rilevazione dei
        saldi attivi dei modelli DM10-1/89, l'articolo:
                GPA54/51 a GPA00/02
        Ai fini del controllo delle risultanze di tali contabilizzazioni si
        precisa che nella lista di analisi dei modd. SC7/24 contabilizzati,
        gli importi versati con DM20-REG sono contraddistinti dal codice tipo
        documento << 6 >>. Pertanto la procedura recupero crediti NON prov-
        vedera' piu' ad effettuare le contabilizzazioni dei versamenti af-
        fluiti sulle singole inadempienze.
        Per quanto riguarda i modd. DM20/REG di competenza di altra Sede o
        risultanti "documenti diversi", nonche' le piccole o grandi
        differenze, il programma 4860, opzione 'H', subopzione 'E', provvede
        ad inserire nel nastro mensile degli storni la contabilizzazione
        dei relativi dati.
        6.     -  DEFINIZIONE DEI MODD. DM20-REG FUORI SEDE.
          Come  precisato  al  precedente  punto  A ,  i  modd.
        DM20-REG  fuori sede,  contrassegnati  nella  relativa  lista
        "C" dai  codici  FS001  e  FS002,  devono  essere  trasmessi
        alla  Sede  destinataria  unitamente  alla  LISTA  MENSILE
        DEI  MODD. DM20-REG  FUORI  SEDE  contenente  nell'ultima
        pagina  il  prospetto  di  rilevazione  contabile  denominato
        mod.  SOST.  SC10  ( allegato 1 )  emesso  dalla procedura
        (vedere  successivo  punto  9.1).
          Sulla  base  della  predetta  lista  l'operatore  addetto
        provvede  a :
           -  abbinare  alla  copia  della  lista  in  esame  i
              documenti  da  trasferire;
           -  trasmettere copia delle  LISTE MENSILI DEI MODD. DM20-
              REG FUORI SEDE,  unitamente ai modelli abbinati al
              Reparto  preposto  alla  funzione  Contabile  il
              quale,  eseguiti  gli  adempimenti  di  competenza,
              invia la documentazione alla Sede di competenza.
          La sede ricevente provvede,  secondo quanto previsto al
        punto 2.3 della circolare n. 52 del 13.3.89:
           -  ad effettuare le rilevazioni contabili di propria
              competenza sulla scorta dei modd. SOST SC10;
           -  ad emettere dal s/s contabile "lsx" i modd. SC7/24 di
              tipo "6";
           -  a memorizzare su nastro i dati per l'aggiornamento del
              DS 79;
           -  ad avviare i modd. DM20-REG alle operazioni di
              acquisizione.
        7.     -  DEFINIZIONE  DEI  DOCUMENTI  DIVERSI,  INCOMPLETI
                  O  ERRATI  SCARTATI  NELLA  FASE  DI  CONTROLLO.
          Come  precisato  al  precedente  punto  A ,  nella  lista
        C,  relativa  ai  "DOCUMENTI DIVERSI"  sono  evidenziati
        separatamente  i  "DOCUMENTI DIVERSI  da  DM20-REG"
        (contrassegnati dal codice DD001)  e  i  modelli  DM20-REG
        con  matricola assente o errata  (contrassegnati  dal  codice
        DD003).
          L'operatore addetto provvede, sulla scorta dei dati indicati
        nella suddetta lista, ad effettuare la sistemazione del modello
        e, quindi la sistemazione contabile.
          Per  i  modd.  DM20-REG  con  matricola  assente o
        errata  effettua  gli  adempimenti  di  propria  competenza
        al  fine  di  stabilire  l'esatta  matricola  dell'azienda
        cui  si  riferisce  il  versamento  a  mezzo  mod.  DM20-REG
        e  provvede  alle  seguenti  operazioni:
          -  riporta  su  ciascun  bollettino  di  mod. DM20-REG
             l'esatta  matricola  aziendale;
          -  compila  modd.  SC3,  per  la  ripresa  in  carico
             degli  importi  dei  modd. DM20-REG,  recanti  il
             numero  dei  modelli  da  contabilizzare  e  gli
             articoli  in  P.D. :
             "GPA 52/99  a  GPA 54/51"
          -  trasmette  al  Reparto  Contabilita'  copia  dei  modd.
             SC3  tenendo in evidenza copia del mod. SC3 con i relativi
             modelli DM20-REG;
          -  definisce i modelli una volta ricevuto copia del mod. SC7/24
             di contabilizzazione.
          Qualora  risulti  che  il  versamento  non  riguarda  la
        procedura DM, compila un apposito SC3 con l'imputazione ai giusti
        conti e, unitamente al bollettino, lo trasmette al Reparto
        Contabilita' per gli adempimenti di propria competenza.
        8.     -  DEFINIZIONE  DEI  MODD. DM20-REG  CON  PERIODO
                  ERRATO.
          Come precisato al precedente punto  B   i  modd. DM20-REG
        con  periodo  assente  o  errato  vengono  evidenziati  sulla
        lista  dei  "BOLLETTINI  CON  ERRORE  SUL  PERIODO"  emessa
        successivamente  alla  fase  di  "INOLTRO"  (lista  "E").
          La  predetta  lista  non  richiede  alcuna  lavorazione  e
        va  archiviata  unitamente  ai  modd.  SC7/24  acquisiti.
        9.   -  FASE  DI  STAMPA.
          Questa  opzione  e'  riservata  a  tutti  gli  utenti;
        solo  la  stampa  delle  LISTE  MENSILI  e'  riservata  agli
        utenti  da  DMA35  a  DMA47.
          Tutte  le  fasi  di  stampa  creano  una  "CODA DI STAMPA"
        nell' archivio  RSDS  7  e  pertanto  la  stampa  fisica  dei
        tabulati  deve  essere  fatta  attivando  il  programma
        4390.
          Per  facilitare  le  operazioni  di  stampa le  suindicate
        "code"  sono  state  definite  in  modo  da  avere  la  parte
        iniziale  del  "nome"  in  comune.
          Infatti,  attivando  il  pgm  4390  e  selezionando  per
        chiave  parziale  (minimo 8 caratteri)  la  costante
        "PGM300LIst"  si  avranno  a  disposizione  tutte  le  "CODE
        DI STAMPA"  presenti  nell'archivio  RSDS 7  con  i  primi
        caratteri  uguali  alla  costante  digitata  e  si  avra'  la
        possibilita'  di  stampare  TUTTE  le  "code  di  stampa"
        (con  il  codice  di  situazione  elaborativa  di  "pronta")
        evidenziate  in  ogni  pagina  video   anziche  doverle
        stampare  una  alla  volta.
          Selezionando l'opzione  "D" del pgm 300  appare  un
        pannello  con  le  seguenti  opzioni  di  stampa:
             per  gli  SC7/24  non  inoltrati :
          -  liste relative agli archivi di acquisizione (DS 82-78)
             (lista "A" di quadratura del totale del DM11 con il
                         totale dei modelli DM20-REG;
              lista "B"  di quadratura del totale dell' SC7/24 con il
                         totale degli importi dei mod. DM11)
             per  gli  SC7/24  inoltrati :
          -  liste  relative  all'archivio  di  gestione  (DS 19)
             (lista "B"  di quadratura dell'importo dell' SC7/24 con
                         il totale degli importi dei modd.  DM11;
              lista "C"  dei modelli  FUORI SEDE  da trasmettere alle
                 Sedi  di  competenza;
              lista "C"  dei  DOCUMENTI  DIVERSI;
              lista "E"  dei modelli DM20-REG con errori sul periodo)
          -  liste  mensili (DS 30 e 83), relative ai:
              - modd. DM20/reg fuori sede,
              - modd. DM20/reg con variazioni d'importo da recupero crediti,
              - documenti diversi da stornare,
              - modd. SC7/24 inoltrati
              vengono emesse, distintamente, a partire dal primo giorno
              del mese successivo a quello di elaborazione.
          -  liste  relative all'archivio di controllo contabile (DS
             79).
             Per  tali  liste  sono  previste  le  seguenti  opzioni
             di  stampa:
                  -  singolo  SC7/24;
                  -  tutti gli SC7/24  presenti  in  archivio;
                  -    "    "    "     caricati  e  non  acquisiti;
                  -    "    "    "     acquisiti  e  non  inoltrati;
                  -    "    "    "     inoltrati
                  -    "    "    "     inoltrati  con  differenza
                                       d'importo.
             Ogni  singola  opzione  di  stampa,  relativa  a  tutti
             gli  SC7/24,  puo'  essere  richiamata  per  anno e mese
             di caricamento,  per  anno e mese  di contabilizzazione,
             per  l'intero  archivio  e  per  anno  del  conto.
        9.1.   -  LISTA  MENSILE  DEI  MODD. DM20-REG  FUORI  SEDE.
          Sulla base dei dati contenuti nella collezione "FS"
        dell'archivio  RSDS 30, viene predisposta la stampa delle liste
        mensili dei FUORI SEDE.
          Dette liste, ordinate a livello di singola Sede destinataria,
        evidenziano,  in calce,  lo schema di contabilizzazione di modd.
        "SOST SC10"  ( allegato 1 )  da utilizzare per le operazioni di
        contabilizzazione a cura della Sede ricevente.
          La Sede trasferente NON deve acquisire sul sistema contabile
        gli articoli in partita doppia indicati su tale schema in quanto,
        come  detto precedentemente, la contabilizzazione avviene con il
        caricamento del nastro prodotto dal programma 4860, opzione H,
        subopzione 'E', sul quale sono memorizzati gli stessi articoli.
          La stampa delle liste  dei  Modd. DM20-REG  "FUORI SEDE" si
        ottiene richiamando  il  programma  MAIN  della procedura
        e  selezionando  le  opportune  fasi  (programma 300,
        opzione  "D"  per  fase  di  stampa  e  poi  selezionando  la
        subopzione "3"  per  le  liste mensili  e,   quindi  la
        subopzione "1"  per  la  lista  dei  modd. DM20-REG  "FUORI
        SEDE").
        9.2.   -  LISTA  MENSILE  DELLE  GRANDI  E  PICCOLE
          DIFFERENZE.
          Sulla base dei dati contenuti nella collezione  "RC"
        dell'archivio 83,  la  procedura  provvede ad emettere le liste
        mensili  delle differenze  tra  l'importo dei modelli SC7/24
        (contabilizzato)  e  l'importo  dei  modelli  DM20-REG
        (acquisito).
          Inoltre tali liste  evidenziano, in calce, lo schema di
        contabilizzazione relativo alle:
          -  differenze  a  credito  INPS  da  richiedere
             (Tipo  Movimento 1)        (allegato 3)
             (Tipo  Movimento 2)        (allegato 3 bis)
          -  differenze  a  debito  INPS  da  rimborsare
             (Tipo  Movimento 1)        (allegato 4)
             (Tipo  Movimento 2)        (allegato 4 bis)
          -  differenze  fino  a  Lire  5.000
              (allegato 5)
          Anche in tale caso la Sede NON dovra' acquisire sul sistema
        contabile gli articoli in partita doppiaevidenziati nei suddetti
        schemi per i motivi indicati nel precedente punto 9.1).
          N.B.:   Il  tipo  Movimento  1  si  riferisce  alle  somme
                  incassate  per  il  tramite  degli  Enti collettori,
                  mentre  il  tipo  Movimento  2  contraddistingue
                  gli  incassi  provenienti  da  operazioni  contabili
                  interne  (ad  esempio :  Fuori Sede).
        9.3.   -  LISTA  MENSILE  DEI  DOCUMENTI  DIVERSI.
          Anche per i Documenti Diversi contenuti nella collezione
        "DD" dell'archivio 30 e' prevista l'emissione di una lista mensile,
        nonche' di uno schema di contabilizzazione (all. 2) per lo storno
        delle partite interessate.
          Resta inteso che, anche in tale caso, per i motivi precedentemente
        detti, la Sede non dovra' acquisire sul sistema contabile gli
        articoli indicati in tale schema riepilogativo.
        9.4.   -  LISTA  MENSILE  DEI  MODD. SC7/24  INOLTRATI.
          Sulla  base  dei  dati  contenuti  nella  collezione  "I2"
        dell'archivio  83,  la  procedura  provvede,  per  tutti  gli
        SC7/24  inoltrati  nel  mese  richiesto,  ad  emettere  una
        lista  che  evidenzia  per  ogni  SC7/24 :
            -  chiave  e  importo  dell' SC7/24;
            -  numero  e  importo  dei  DM20-REG  "ESATTI";
            -  numero  e  importo  dei  DM20-REG  "FUORI SEDE";
            -  numero  e  importo  dei  DM20-REG  "DOC.DIVERSI".
          Il  numero  degli  SC7/24  inoltrati  viene  altresi'
        evidenziato  nella  lista,  dell'archivio  32  per  il
        Recupero Crediti,  emessa  a  fine  mese  dal  programma
        4860  opz. G  subopz. 8.
        10.    -  VISUALIZZAZIONE  SITUAZIONE  ARCHIVI.
          Questa  opzione  e'  attivabile  da  qualsiasi  utente.
          Selezionando  l'opzione  "E"  del  programma  300  appare
        un  pannello  con  le  seguenti  opzioni :
           -  Dati relativi agli archivi di acquisizione (82 e 78)
           -  Dati relativi agli archivi di gestione  (19)
           -  Dati realtivi all'archivio di controllo contabile  (79)
          Quindi,  selezionare  l'opzione  che  interessa.
        11.    -  CANCELLAZIONE  SC7/24  ELABORATI.
          Questa  opzione  e'  riservata  agli  utenti  da   DMA35
        a   DMA47  e  dovra'  essere  effettuata  periodicamente.
          Attivando  l'opzione  "F"  del  programma 300,   viene
        lanciato  un  lavoro  batch  (pgm 333)  che  effettua  la
        cancellazione  dei  records  DM11  e  Dm20-REG  dall'archivio
        78  e  dei  records  SC7/24  dall'archivio 19.
          La  cancellazione  e'  possibile  per  tutti  gli  SC7/24
        per  i  quali,  dopo  la  fase  di  acquisizione,  si  e'
        provveduto  ad  effettuare :
            -   la  fase  di  quadratura  importi;
            -   la  fase  di  inoltro;
            -   la  fase  di  emissione  delle  liste  B,  C,  E;
            -   la  fase  di  ripartizione contabile (pgm. 4444).
          Al  termine  dell'elaborazione  viene  inviato  un
        messaggio  all'utente  DMA1  per  l'avvenuta  preparazione
        della  lista  degli  SC7/24  cancellati  nonche  la  conferma
        dell'avvenuta  cancellazione.   Tale  messaggio  e'
        visualizzabile  richiamando  dall'utente  DMA1  il  programma
        4208.   La  stampa  della  lista  degli  SC7/24  cancellati
        si  ottiene  attivando  il  pgm 4390.
        12.    -  DECODIFICA  CODICI  ERRORE.
          Questa  opzione  e'  attivabile  da  qualsiasi  utente.
          Permette  di  visualizzare  a  video  o  di  evidenziare
        su  tabulato  stampa  i  vari  codici  errore  con  il
        relativo  significato  in  chiaro.
        13.    -  STATISTICHE  ARCHIVIO  CONTABILE.
          Questa  opzione  e'  attivabile  da  qualsiasi  utente  per
        la  sola  visualizzazione  dei  dati  statistici,   mentre
        e'  riservata  agli  utenti  da   DMA35   a   DMA47   per  la
        elaborazione  delle  statistiche  per  l'anno  richiesto.
          Attivando l'opzione H  del  pgm 300  e'  possibile  la
        visualizzazione e la stampa,  per anno contabile di
        competenza,  della situazione dei modd. DM20-REG  (caricati,
        esatti, stornati)  presenti nell'archivio di controllo
        contabile (ds79).
                                    IL  DIRETTORE  GENERALE
                                         G. BILLIA
                                                         ALLEGATO   1
        -------------------------------------------------------------
        I.N.P.S.  -  Sede  di  ........ (1)         Mod.  SOST. SC 10
        -------------------------------------------------------------
         Schema di contabilizzazione dei Modd. DM20-REG  FUORI  SEDE
             Elaborazione del ../../..    relativa al mese ../..
        =============================================================
        Dalla  Sede  di   ............ (1)
            Storno modelli DM20-REG trasferiti
        Conto DARE  GPA 54/51   Conto AVERE  GPA 55/00
        Importo L. ..........   Cod. Part.  N. .......
        ARTICOLO N. ..........     DEL  ../../..
        ---------------------------------------------
                     L'ADDETTO AL CONTROLLO
                     ......................
        =============================================================
                       Alla  Sede di ........... (2)    Cod. .... (3)
                                 Modelli  DM20-REG  Trasferiti
                       Conto DARE  GPA 55/01   Conto AVERE  GPA 54/51
                       Importo L. ..........   Cod. Part.  N. .......
                       ARTICOLO N. ..........     DEL  ../../..
                       ----------------------------------------------
                                    L'ADDETTO AL CONTROLLO
                                    ......................
                       ==============================================
        ----
        (1)  Sede  che  acquisisce  il  modello  (TRASFERENTE)
        (2)  Sede  che  riceve  il  modello  (RICEVENTE)
        (3)  Codice  della  Sede  Ricevente,  nella  forma  "SSZZ"
         N.B.  I dati del presente prospetto non devono essere
         inseriti manualmente nel s/s contabile.  La contabilizzazione
         sara' fatta automaticamente, al momento del caricamento del
         supporto magnetico nel s/s contabile.
                                                       ALLEGATO   2
        I.N.P.S.  -  Sede  di  ........ (1)         Mese di ....../..
         Prospetto contabile riassuntivo dei  DOC. DIV.  da  DM20-REG
        -------------------------------------------------------------
          Modd. SC7/24  con  DM20-REG  contabilizzati  nell'anno xx
        Conto DARE  GPA 54/51     Conto AVERE  GPA 52/99
                                           Importo L.  ..............
        ----
        (1)  Sede  che  acquisisce  il  modello  SC7/24.
        N.B.  I dati del presente prospetto non devono essere inseriti
        manualmente nel s/s contabile.  La contabilizzazione
        sara' fatta automaticamente, al momento del caricamento del supporto  0
        magnetico nel s/s contabile.
                                                       ALLEGATO   3
        I.N.P.S.  -  Sede  di  ............      Elab.ne del ../../..
        -------------------------------------------------------------
           Lista Mensile delle DIFFERENZE di importo oltre œ. 5000
        -------------------------------------------------------------
             Differenze   a   CREDITO   I.N.P.S.    da  richiedere
        -------------------------------------------------------------
         Modello  SC7/24  numero  x xxxxxx xxxxx    Tipo Movimento 1
             Inoltrato  nel  mese  di  ...............  anno  ....
        -------------------------------------------------------------
                Importo  contabilizzato  L.  ................
                Importo  calcolato       L.  ................
                Importo  differenza      L.  ................
                                         IL DIRIGENTE ...............
        --------------------- CONTABILIZZAZIONE ---------------------
         Conto  DARE         Conto AVERE                Importo
          GPA 37/79           GPA 54/51            ................
          GPA 00/79           GPA 27/79            ................
                                   L'Operatore addetto ..............
        ------------- EFFETTUATA RILEVAZIONE A GIORNALE -------------
        N.ART. ......  DATA ../../..  L'addetto al controllo ........
        =============================================================
        N.B.  I dati del presente prospetto non devono essere
             inseriti manualmente nel s/s contabile.
             La contabilizzazione sara' fatta automaticamente, al
             momento del caricamento del supporto magnetico nel s/s
             contabile.
                                                      ALLEGATO  3 bis
        I.N.P.S.  -  Sede  di  ............      Elab.ne del ../../..
        -------------------------------------------------------------
           Lista Mensile delle DIFFERENZE di importo oltre œ. 5000
        -------------------------------------------------------------
             Differenze   a   CREDITO   I.N.P.S.    da  richiedere
        -------------------------------------------------------------
         Modello  SC7/24  numero  x xxxxxx xxxxx    Tipo Movimento 2
             Inoltrato  nel  mese  di  ...............  anno  ....
        -------------------------------------------------------------
                Importo  contabilizzato  L.  ................
                Importo  calcolato       L.  ................
                                         IL DIRIGENTE .
                                    --------------------- CONTABILIZZAZIONE ---
------------------
                                     Conto  DARE         Conto AVERE
     Importo                          GPA 51/99           GPA 54/51
................
                                                               L'Operatore adde
tto ..............
                                    ------------- EFFETTUATA RILEVAZIONE A GIOR
NALE -------------
        N.ART. ......  DATA ../../..  L'addetto al controllo ........
        =============================================================
        N.B.  I dati del presente prospetto non devono essere
             inseriti manualmente nel s/s contabile.
              La contabilizzazione sara' fatta automaticamente, al
             momento del caricamento del supporto magnetico nel s/s
             contabile.
                                                       ALLEGATO   4
        I.N.P.S.  -  Sede  di  ............      Elab.ne del ../../..
        -------------------------------------------------------------
           Lista Mensile delle DIFFERENZE di importo oltre œ. 5000
        -------------------------------------------------------------
             Differenze   a   DEBITO   I.N.P.S.   da  rimborsare
        -------------------------------------------------------------
         Modello  SC7/24  numero  x xxxxxx xxxxx    Tipo Movimento 1
             Inoltrato  nel  mese  di  ...............  anno  ....
        -------------------------------------------------------------
                Importo  contabilizzato  L.  ................
                Importo  calcolato       L.  ................
                Importo  differenza      L.  ................
                                         IL DIRIGENTE ...............
------------ CONTABILIZZAZIONE ---------------------
                                                                       Conto  D
ARE         Conto AVERE                Importo                          GPA 54/
51           GPA 27/81            ................
          GPA 37/81           GPA 10/81            ................
                                   L'Operatore addetto ..............
        ------------- EFFETTUATA RILEVAZIONE A GIORNALE -------------
        N.ART. ......  DATA ../../..  L'addetto al controllo ........
        =============================================================
        N.B.  I dati del presente prospetto non devono essere
             inseriti manualmente nel s/s contabile.
              La contabilizzazione sara' fatta automaticamente, al
             momento del caricamento del supporto magnetico nel s/s
             contabile.
                                                      ALLEGATO  4 bis
        I.N.P.S.  -  Sede  di  ............      Elab.ne del ../../..
        -------------------------------------------------------------
           Lista Mensile delle DIFFERENZE di importo oltre œ. 5000
        -------------------------------------------------------------
             Differenze   a   DEBITO   I.N.P.S.   da  rimborsare
        -------------------------------------------------------------
         Modello  SC7/24  numero  x xxxxxx xxxxx    Tipo Movimento 2
             Inoltrato  nel  mese  di  ...............  anno  ....
        -------------------------------------------------------------
                Importo  contabilizzato  L.  ................
                Importo  calcolato       L.  ................
                Importo  differenza      L.  ................
                                         IL DIRIGENTE ...............
        --------------------- CONTABILIZZAZIONE ---------------------
         Conto  DARE         Conto AVERE                Importo
          GPA 54/51           GPA 52/99            ................
                                   L'Operatore addetto ..............
        ------------- EFFETTUATA RILEVAZIONE A GIORNALE -------------
        N.ART. ......  DATA ../../..  L'addetto al controllo ..................
        N.B.  I dati del presente prospetto non devono essere
             inseriti manualmente nel s/s contabile.
              La contabilizzazione sara' fatta automaticamente, al
             momento del caricamento del supporto magnetico nel s/s
             contabile.
                                                       ALLEGATO   5
        I.N.P.S.  -  Sede  di  ............      Elab.ne del ../../..
        -------------------------------------------------------------
           Lista Mensile delle DIFFERENZE di importo FINO a œ. 5000
            Per i Modd. SC7/24  INOLTRATI  NEL  MESE  di .........
        -------------------------------------------------------------
                      SCHEMA   DI   CONTABILIZZAZIONE
                      ===============================
        -------------------------------------------------------------
                    Differenze   a   CREDITO   I.N.P.S.
         Conto  DARE         Conto AVERE                Importo
          GPA 34/99           GPA 54/51            ................
                                   L'Operatore addetto ........................
                                       ----------------------------------------
---------------------
                                                   Differenze   a   DEBITO   I.
N.P.S.
                                        Conto  DARE         Conto AVERE
        Importo
          GPA 54/51           GPA 24/99            ................
                                   L'Operatore addetto ..............
        ------------- EFFETTUATA RILEVAZIONE A GIORNALE -------------
        N.ART. ......  DATA ../../..  L'addetto al controllo ........
        =============================================================
        N.B.  I dati del presente prospetto non devono essere
             inseriti manualmente nel s/s contabile.
              La contabilizzazione sara' fatta automaticamente, al
             momento del caricamento del supporto magnetico nel s/s
             contabile.