Rendiconto Generale 2010

COMPOSIZIONE DEL RENDICONTO GENERALE 2010 (articolo 37 RAC)

  1. Delibera di approvazione del rendiconto generale 2010
    1. Delibera di del CIV
    2. Quadri Raffronto previsioni definitive
  2. Determinazione del Presidente
  3. Relazione del Presidente (art. 44 RAC)
  4. Rendiconto generale dell’esercizio 2010
    1. Contesto normativo di riferimento
    2. Il Rendiconto 2010 e gli indirizzi strategici
    3. Misure di contenimento della spesa pubblica e documento programmatico della sicurezza
    4. Esercizio finanziario 2010: Gli andamenti generali
    5. Gli indici di bilancio dell’esercizio 2010
    6. Gli equilibri finanziari per aree di gestione: la scomposizione del disavanzo ed evoluzione storica
    7. Quadro riassuntivo delle entrate
    8. Quadro riassuntivo delle uscite
    9. Il conto del bilancio
    10. Il risultato di cassa e le disponibilità liquide
    11. La situazione amministrativa – evoluzione storica
    12. Il conto economico e la situazione patrimoniale
    13. Inventario beni immobili
  5. Rendiconto generale dell’esercizio 2010
    1. Centro di responsabilità amministrativa “Entrate”
    2. Centro di responsabilità amministrativa “Interventi Pensionistici e Previdenziali"
    3. Centro di responsabilità amministrativa “Credito, Investimenti e Patrimonio”
    4. Centro di responsabilità amministrativa “Risorse Umane”
  6. RIACCERTAMENTO DEI RESIDUI ATTIVI E PASSIVI AL 31/12/2009 (art. 39 RAC)
    1. Determinazione del Presidente
    2. Relazione del Collegio dei Sindaci
    3. Riepilogo dei residui
    4. Riepilogo dei residui per esercizio
    5. Riepilogo per titolo ed esercizio
    6. Riepilogo dei residui per categoria
    7. Riepilogo per Sede/Regione
    8. Gestione residui per capitolo (art. 75 – DPR 97)
    9. Suddivisione residui attivi per classe di esigibilità
  7. Relazione del Collegio dei Sindaci sul conto consuntivo 2010 (art. 46 RAC)
 
  1. Percorso di navigazione

    Le voci indicano la posizione della pagina nell'alberatura del portale, permettendo la navigazione veloce a ritroso.

  2. Il menu di sezione

    In quest'area sono presenti le principali voci della sezione. Il simbolo "+" indica la presenza di sottosezioni. Con un clic su una voce puoi accedere al contenuto.

  3. I pulsanti di servizio SALVA e STAMPA

    Con i due pulsanti puoi scegliere di salvare il contenuto in formato PDF o stamparlo direttamente.

  4. Filtrare i risultati

    In quest'area è possibile scegliere la modalità di visualizzazione delle notizie (griglia o lista) e filtrare i risultati tramite una ricerca libera inserendo parole chiave o periodo di pubblicazione negli appositi campi.