Ricorsi contro il disconoscimento del rapporto di lavoro: chiarimenti

Con il messaggio 5 luglio 2017, n. 2799 si forniscono chiarimenti in ordine all’individuazione dell’organo competente a decidere i ricorsi contro il provvedimento di disconoscimento del rapporto di lavoro adottato nei confronti del lavoratore da parte degli uffici amministrativi dell’Istituto in seguito alle attività di verifica amministrativa o successivamente di accertamento ispettivo.

L’istanza di ricorso può essere presentata:

  • direttamente dall’interessato attraverso il servizio online  dedicato;
  • oppure tramite avvocati, enti di patronato e altri soggetti abilitati all’intermediazione con l’Istituto ai sensi della legge 11 gennaio 1979, n. 12 per gli ambiti di propria competenza, tramite i servizi online a loro disposizione.

  1. Accedi al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.

  2. Indice

    Attraverso l'indice della pagina puoi selezionare ogni singola voce per accedere direttamente alla sezione di tuo interesse.

  3. Il contenuto della pagina

    In quest'area è presente il contenuto della pagina. Con il segno + puoi espandere la sezione che ti interessa.

  4. Accesso al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.