Certificato di legislazione comunitaria applicabile: servizio online

Dal 1° settembre 2019 sarà attiva la nuova procedura telematica di presentazione delle domande di rilascio del certificato di legislazione applicabile.

Il documento portatile A1 viene rilasciato per certificare la legislazione di sicurezza sociale applicabile a un lavoratore che svolga un’attività lavorativa in uno o più Stati che applicano la regolamentazione comunitaria.

I datori di lavoro e gli intermediari previdenziali devono presentare le domande tramite il servizio online. Per le tipologie di richieste per le quali è prevista la presentazione da parte del lavoratore interessato, invece, la trasmissione della domanda, in attesa del completamento del processo di telematizzazione, dovrà avvenire con le modalità attualmente in uso.

Per un periodo transitorio, fino al 31 agosto 2019, è possibile inviare le domande sia con le consuete modalità sia utilizzando il canale telematico.

Nella circolare INPS 11 giugno 2019, n. 86 sono illustrati tutti i dettagli.

  1. Accedi al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.

  2. Indice

    Attraverso l'indice della pagina puoi selezionare ogni singola voce per accedere direttamente alla sezione di tuo interesse.

  3. Il contenuto della pagina

    In quest'area è presente il contenuto della pagina. Con il segno + puoi espandere la sezione che ti interessa.

  4. Accesso al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.