Netiquette Social INPS

Inps è presente sui social per ascoltare e dialogare in maniera diretta con i propri utenti. Se hai scelto di seguire i nostri profili lo hai fatto per essere informato sui nostri servizi e le nostre prestazioni e per condividere commenti, segnalazioni e quesiti.

Perché questo dialogo tra Istituto e utenti sia più efficace e utile al miglioramento del nostro servizio è necessario che avvenga con toni civili ed educati e nel rispetto reciproco e di tutte le parti coinvolte.

Per questo ti chiediamo di seguire alcune semplici regole:

  • prima di commentare leggi con attenzione i contenuti del canale social INPS dove ti trovi e i relativi link. È possibile che la risposta alla tua domanda sia già presente;
  • leggi sempre con attenzione la sezione informazioni e/o descrizione del canale social INPS dove ti trovi per capire se sia il luogo corretto dove porre la tua domanda o inviare la segnalazione. Non tutti gli argomenti sono trattati sui nostri social;
  • non commentare post o tweet vecchi. È più difficile per chi ti risponderà visualizzarli e risponderti in tempi brevi;
  • non scrivere in maiuscolo. Nel web 2.0 scrivere in maiuscolo equivale a urlare o inveire contro la persona che ti risponderà;
  • non usare termini volgari o parolacce. Non ti aiuterà ad ottenere una risposta più velocemente o ad avere maggiore attenzione;
  • ricorda che commenti razzisti, incitazione all’odio, offese personali e diffamazione non sono assolutamente accettati sui nostri canali social;
  • non postare la stessa domanda, commento, segnalazione più volte sullo stesso canale o su canali diversi. Non aumenta la possibilità di ricevere una risposta e rallenta il lavoro di chi ti risponderà;
  • non pubblicare dati personali (indirizzi mail, numeri di telefono, numeri di pratica o di conto corrente, indirizzi, ecc.). Non solo tramite social non possiamo accedere alle vostre pratiche e darvi informazioni personali, ma i vostri dati pubblicati potrebbero essere utilizzati da altre persone per truffe o raggiri;
  • non pubblicare pubblicità (neanche indiretta) o link a siti personali e attività esterne (anche patronati e CAF). Siamo una pagina istituzionale e non un veicolo per aumentare i propri follower e clienti;
  • non interagire nei commenti tra di voi e non sostituitevi a noi nelle risposte. Se volete aiutare altri utenti contattateli privatamente o specificate che la vostra risposta nasce da un’esperienza personale.

 

In caso di pubblicazione di dati personali, nel rispetto della privacy, provvederemo, non appena possibile, a cancellare i vostri interventi o, laddove non possibile, a chiedervi di farlo voi stessi.

Qualora lo ritenessimo opportuno segnaleremo ai gestori dei diversi social contenuti razzisti, di incitazione all’odio, offese personali e diffamazione.

In caso questi comportamenti venissero reiterati ci riserviamo di bannare l’utente senza ulteriori avvertimenti.

Nel caso in cui gli interventi oltrepassino i limiti della legalità (minacce dirette, ma anche denunce e autodenunce rispetto a tematiche come il lavoro nero, ecc.) potranno essere segnalati alle autorità giudiziarie preposte allo scopo.

 

netiquette social - 02 

  1. Percorso di navigazione

    Le voci indicano la posizione della pagina nell'alberatura del portale, permettendo la navigazione veloce a ritroso.

  2. Il menu di sezione

    In quest'area sono presenti le principali voci della sezione. Il simbolo "+" indica la presenza di sottosezioni. Con un clic su una voce puoi accedere al contenuto.

  3. I pulsanti di servizio SALVA e STAMPA

    Con i due pulsanti puoi scegliere di salvare il contenuto in formato PDF o stamparlo direttamente.

  4. Filtrare i risultati

    In quest'area è possibile scegliere la modalità di visualizzazione delle notizie (griglia o lista) e filtrare i risultati tramite una ricerca libera inserendo parole chiave o periodo di pubblicazione negli appositi campi.