Cassa Integrazione in Deroga: termine decadenza dei pagamenti diretti

Il decreto-legge 4/2019, convertito dalla legge 28 marzo 2019, n. 26, ha previsto l’estensione del termine di decadenza ai pagamenti diretti, da parte dell’INPS, dei trattamenti di integrazione salariale in deroga. Con la circolare INPS 22 agosto 2019, n. 120 l’Istituto fornisce chiarimenti sulla normativa e le istruzioni per la compilazione del modello SR41 da trasmettere.

Per ottenere il pagamento diretto dall'INPS dei trattamenti di Cassa Integrazione Guadagni in Deroga (CIGD), il datore di lavoro deve inviare all’Istituto tutti i dati necessari entro sei mesi dalla fine del periodo di paga in corso alla scadenza del periodo concesso o dalla data del provvedimento di concessione se successivo. I dati devono essere trasmessi tramite il modello SR41.

La circolare, inoltre, fornisce le indicazioni sulla gestione dei trattamenti conclusi prima o dopo il 30 marzo 2019, data di entrata in vigore della legge 26/2019.

Ammortizzatore sociale previsto dalla legislazione italiana che consiste in una prestazione economica erogata dall’INPS. Integra o sostituisce la retribuzione dei lavoratori che si trovano in precarie condizioni economiche a causa di sospensione o riduzione dell’attività lavorativa.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

  1. Accedi al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.

  2. Indice

    Attraverso l'indice della pagina puoi selezionare ogni singola voce per accedere direttamente alla sezione di tuo interesse.

  3. Il contenuto della pagina

    In quest'area è presente il contenuto della pagina. Con il segno + puoi espandere la sezione che ti interessa.

  4. Accesso al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.