Disciplina del Fondo Ormeggiatori e Barcaioli dei porti italiani

Il 6 marzo 2014 è stato stipulato, ai sensi dell’articolo 3, comma 4, legge 28 giugno 2012, n. 92, l’accordo sindacale nazionale tra ANGOPI e FILT CGIL, FIT CISL e UILTRASPORTI, con il quale si è costituito il Fondo di solidarietà bilaterale Ormeggiatori e Barcaioli dei porti italiani.

La circolare INPS 25 maggio 2018, n. 74 illustra la disciplina del Fondo, volto ad assicurare ai lavoratori del settore una tutela in costanza di rapporto di lavoro nei casi di riduzione o sospensione dell'attività lavorativa per cause previste dalla normativa in materia d'integrazione salariale ordinaria o straordinaria.

La circolare INPS 3 agosto 2016, n. 141 ha precisato l’ambito di applicazione del Fondo di solidarietà e ha illustrato la modalità di versamento dei contributi necessari al finanziamento delle prestazioni erogate.

Inoltre si forniscono le istruzioni amministrative e operative in ordine all’assegno ordinario erogato dal Fondo, con evidenza delle principali modifiche normative introdotte dal decreto legislativo 14 settembre 2015, n. 148.

Si offrono altresì, analogamente a quanto disposto con la circolare INPS 15 novembre 2017, n. 170, le indicazioni tecniche per il conguaglio della prestazione di integrazione salariale (assegno ordinario) erogata dal Fondo di solidarietà in oggetto e per il pagamento della contribuzione addizionale dovuta in caso di fruizione della prestazione medesima.

  1. Accedi al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.

  2. Indice

    Attraverso l'indice della pagina puoi selezionare ogni singola voce per accedere direttamente alla sezione di tuo interesse.

  3. Il contenuto della pagina

    In quest'area è presente il contenuto della pagina. Con il segno + puoi espandere la sezione che ti interessa.

  4. Accesso al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.