Attività di Ricerca

La Direzione centrale studi e ricerche dell’INPS ha ottenuto il riconoscimento di entità di ricerca Eurostat in data 3 maggio 2019 ed è stata inserita, pertanto, nell’elenco degli Enti di ricerca riconosciuti da Eurostat.

Ciò ha comportato, successivamente, il riconoscimento come Ente di ricerca anche da parte di Comstat..

L’INPS con i suoi database rappresenta la maggiore fonte di informazione statistica del sistema previdenziale, del mercato del lavoro e, in generale, del sistema del welfare italiano.
Attraverso l’attività di ricerca e di analisi in campo economico e statistico è possibile fornire un costante monitoraggio delle evoluzioni del welfare italiano, dell’impatto delle principali novità legislative che lo interessano e dei principali trend economico-finanziari che incidono sui settori della previdenza, dell’assistenza e del welfare.
La raccolta e la diffusione dei risultati di queste ricerche costituiscono, pertanto, una base di informazione di policy non solo per la ricerca socio-economica, ma soprattutto contribuiscono al miglioramento di un sistema chiamato costantemente a ridefinirsi sulla base delle esigenze di una società in continua trasformazione.

IN EVIDENZA