Elenco di alcuni suggerimenti inerenti la ricerca effettuata

Ti trovi in:

Codice di comportamento dipendenti INPS: avviso pubblico

È stato aggiornato il Codice di comportamento dei dipendenti INPS. Per proposte e osservazioni il termine è il 30 novembre 2023.

Pubblicazione: 10 novembre 2023

L’Istituto, a seguito delle modifiche apportate dal d.p.r. 81/2023 al Codice di comportamento dei dipendenti pubblici (ex d.p.r, 62/2013) e in linea con la nuova disciplina del whistleblowing (d.lgs. 24/2023), ha aggiornato il Codice di comportamento dei dipendenti INPS adeguando alcuni articoli (artt.11, 14, 15, 17, 18 e 20) alle nuove disposizioni normative.

Nel Codice sono stati inseriti solo i nuovi riferimenti normativi, essendo già stati declinati specifici doveri comportamentali sia per l’utilizzo delle tecnologie informatiche sia per l’utilizzo dei mezzi di informazione e dei social media, oltre che per il whistleblowing.

Il Codice è destinato a integrare e specificare il testo base del Codice di comportamento nazionale e alla sua osservanza sono tenuti tutti i dipendenti dell'Istituto e tutti i soggetti che con essa collaborano a vario titolo.

Considerata la rilevanza del Codice, sia in termini di effetti e responsabilità disciplinari conseguenti alla violazione delle regole comportamentali (art. 54, co. 3, d.lgs. 165/2001), sia in termini di comportamento atteso dei dipendenti dell’Istituto da parte di tutti gli interlocutori che quotidianamente si interfacciano con le nostre strutture, tutti i soggetti interessati possono inviare eventuali proposte o osservazioniunicamente con riferimento agli articoli 11, 14, 15, 17, 18 e 20 del Codice – al seguente indirizzo di posta elettronica CodicedicomportamentoINPS@inps.it.

Saranno prese in considerazione tutte le proposte e le osservazioni formulate entro le 24 del 30 novembre 2023.

Per tutti i dettagli è possibile consultare l’avviso.