Ti trovi in:

Carta solidale acquisti: nuove funzionalità nel servizio per i Comuni

Novità per la gestione delle liste dei potenziali beneficiari della Carta solidale per acquisti.

Pubblicazione: 27 giugno 2023

In seguito ad alcune segnalazioni pervenute dai Comuni, è emersa l’esigenza di rendere più flessibili le modalità di gestione delle liste dei potenziali beneficiari della Carta solidale per acquisti di beni di prima necessità a sostegno di nuclei familiari in stato di bisogno.

Il Ministero dell’Agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste, INPS, ANCI e Poste Italiane hanno quindi concordato:

  • alcune nuove funzionalità nel servizio Carta solidale acquisti per la gestione, la verifica e il consolidamento delle liste dei beneficiari;
  • la nuova elaborazione della graduatoria, successivamente al consolidamento delle liste da parte dei Comuni;
  • la proroga dei termini di consolidamento delle liste.

Il messaggio 26 giugno 2023, n. 2373 illustra nel dettaglio le nuove modalità operative e la tempistica aggiornata.