Guide turistiche

ATTENZIONE: la seguente pagina è archiviata e le notizie e informazioni presenti hanno solo un valore storico e potrebbero non essere più in linea con la normativa vigente alla data di oggi.

 

(circ. 12/08)

L'art. 29 della L. 160/75 ha disposto l'iscrizione delle guide turistiche alla Gestione Commercianti, purchè l'attività sia svolta con carattere di abitualità e prevalenza ed abbiano conseguito il titolo abilitante all'esercizio, come previsto dalla legge quadro sul turismo 217/83 e dalle specifiche disposizioni locali di Regioni e Comuni.

Con sentenza 14069 del 19/06/06 la Corte di Cassazione ha ritenuto di dover distinguere fra le modalità di svolgimento dell'attività, pervenendo così all'inquadramento dei suddetti soggetti:

  • nella Gestione Commercianti, quando l'attività è svolta in forma imprenditoriale;
  • nella Gestione Separata, quando l'attività è svolta con le caratteristiche tipiche dell'attività professionale.

Con la circolare 12 del 1° febbraio 2008, su parere favorevole dell'Avvocatura centrale, l'Inps ha quindi recepito il suddetto orientamento giurisprudenziale.

  1. Percorso di navigazione

    Le voci indicano la posizione della pagina nell'alberatura del portale, permettendo la navigazione veloce a ritroso.

  2. Il menu di sezione

    In quest'area sono presenti le principali voci della sezione. Il simbolo "+" indica la presenza di sottosezioni. Con un clic su una voce puoi accedere al contenuto.

  3. I pulsanti di servizio SALVA e STAMPA

    Con i due pulsanti puoi scegliere di salvare il contenuto in formato PDF o stamparlo direttamente.

  4. Filtrare i risultati

    In quest'area è possibile scegliere la modalità di visualizzazione delle notizie (griglia o lista) e filtrare i risultati tramite una ricerca libera inserendo parole chiave o periodo di pubblicazione negli appositi campi.