La domanda di pensione

Negli Stati comunitari la domanda deve essere presentata all’Istituzione del Paese di residenza  che provvederà ad inoltrarla alle altre Istituzioni dei Paesi in cui di regola l’interessato ha svolto attività lavorativa, utilizzando la modulistica appositamente prevista (c.d. formulari di collegamento).
All’INPS è possibile presentare (vedi circolare n. 164 del 27 dicembre 2011):

  • domande di prima liquidazione delle pensioni di vecchiaia/anzianità/invalidità/inabilità/superstiti in regime comunitario presentate da coloro che, residenti in Italia, abbiano periodi assicurativi anche in Stati comunitari;
  • domande di ricostituzione delle pensioni in regime comunitario presentate da residenti in Italia o all’estero. 

Tali domande devono essere presentate attraverso uno dei seguenti canali:

  • WEB – servizi telematici accessibili direttamente dal cittadino munito di PIN dispositivo (circolare n. 50 del 15 marzo 2011) o di Carta nazionale dei servizi (CNS) attraverso il sito internet dell’Istituto (www.inps.it), nella sezione  SERVIZI ON LINE;
  • Patronati;
  • Contact Center Integrato - attraverso il numero verde 803.164 da rete fissa o al numero 06164164 da rete mobile a pagamento secondo la tariffa del proprio gestore telefonico.

La persona che risiede in uno Stato estero comunitario e ha periodi assicurativi anche in Italia, deve presentare la domanda di prima liquidazione della pensione in regime internazionale all'istituzione estera del luogo di residenza, che provvederà a trasmetterla all'INPS.

 

Invece, la persona residente all’estero che ha periodi assicurativi solo in Italia dovrà avvalersi della procedura telematica per inviare all’INPS la domanda di pensione in regime nazionale.

  1. Percorso di navigazione

    Le voci indicano la posizione della pagina nell'alberatura del portale, permettendo la navigazione veloce a ritroso.

  2. Il menu di sezione

    In quest'area sono presenti le principali voci della sezione. Il simbolo "+" indica la presenza di sottosezioni. Con un clic su una voce puoi accedere al contenuto.

  3. I pulsanti di servizio SALVA e STAMPA

    Con i due pulsanti puoi scegliere di salvare il contenuto in formato PDF o stamparlo direttamente.

  4. Filtrare i risultati

    In quest'area è possibile scegliere la modalità di visualizzazione delle notizie (griglia o lista) e filtrare i risultati tramite una ricerca libera inserendo parole chiave o periodo di pubblicazione negli appositi campi.