Minimi retributivi

ATTENZIONE: la seguente pagina è archiviata e le notizie e informazioni presenti hanno solo un valore storico e potrebbero non essere più in linea con la normativa vigente alla data di oggi.

 


 

La retribuzione del lavoratore domestico, oltre che il denaro, può comprendere anche elementi in natura, quali il vitto e l'alloggio, e secondo l'art. 6, L. n. 339/1958, deve essere corrisposta a periodi non superiori al mese.

La retribuzione del lavoratore è composta dalle seguenti voci:

  • a) retribuzione minima contrattuale;
  • b) eventuali scatti di anzianità;
  • c) eventuale compenso sostitutivo di vitto e alloggio;
  • d) eventuale superminimo.

Secondo il CCNL del 13/02/2007 i lavoratori domestici sono inquadrati in quattro livelli, a ciascuno dei quali corrispondono due parametri minimi retributivi. L'adeguamento annuale dei minimali di retribuzione avviene con un accordo effettuato dalla Commissione Nazionale prevista dall'art.43 del CCNL lavoro domestico, in seno al Ministero del lavoro e delle Politiche sociali.

MINIMI RETRIBUTIVI FISSATI DALLA COMMISSIONE NAZIONALE
CON DECORRENZA 1 GENNAIO 2010
(Art. 33 del Contratto Collettivo Nazionale
del Lavoro Domestico del 16.2.2007)
LIVELLO
TABELLA A
(importi mensili)
TABELLA B
(importi mensili)
TABELLA C
(importi orari)
TABELLA D
(importi mensili)
assistenza notturna
TABELLA E
(importi orari)
Lavoratori
conviventi
Lavoratori
conviventi con orario
fino 30 ore settimanali
Lavoratori
non conviventi
Autosufficienti Non
autosufficienti
Presenza notturna
A € 572,71
€ 4,16

€ 601,36
A super € 676,84
€ 4,90

B € 728,91 € 520,65 € 5,21

B super € 780,97 € 546,68 € 5,52 € 898,12
C € 833,04 € 603,95 € 5,83

C super € 885,10
€ 6,13
€ 1.017,87
D € 1.041,30
€ 7,08

D super € 1.093,36
€ 7,39
€ 1.257,37
  • Per i lavoratori conviventi inquadranti nel profilo D e D super compete un’indennità di € 153,98 mensili
TABELLA F (importi giornalieri)
Indennità
Pranzo Cena Alloggio Totale
€ 1,72 € 1,72 € 1,49 € 4,93

Contratto collettivo nazionale di lavoro, stipulato tra le organizzazioni rappresentanti dei lavoratori dipendenti e i loro datori di lavoro.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Contratto collettivo nazionale di lavoro, stipulato tra le organizzazioni rappresentanti dei lavoratori dipendenti e i loro datori di lavoro.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.
  1. Percorso di navigazione

    Le voci indicano la posizione della pagina nell'alberatura del portale, permettendo la navigazione veloce a ritroso.

  2. Il menu di sezione

    In quest'area sono presenti le principali voci della sezione. Il simbolo "+" indica la presenza di sottosezioni. Con un clic su una voce puoi accedere al contenuto.

  3. I pulsanti di servizio SALVA e STAMPA

    Con i due pulsanti puoi scegliere di salvare il contenuto in formato PDF o stamparlo direttamente.

  4. Filtrare i risultati

    In quest'area è possibile scegliere la modalità di visualizzazione delle notizie (griglia o lista) e filtrare i risultati tramite una ricerca libera inserendo parole chiave o periodo di pubblicazione negli appositi campi.