Procedimenti amministrativi

In attuazione dell’articolo 7 della legge 69 del 2009, con la determinazione presidenziale 204 del 2 luglio 2010 l’Istituto ha approvato il ”Regolamento sui termini di conclusione dei procedimenti amministrativi”.

Il Regolamento si applica a tutti i procedimenti amministrativi a rilevanza esterna che conseguono a domanda di parte ovvero avviati d’ufficio, la cui durata massima prevista sia superiore a trenta giorni e i cui destinatari siano persone fisiche.

Nella pagina riportiamo la determinazione 204 , una tabella con evidenziati i tempi massimi previsti per la conclusione dei procedimenti amministrativi e i diagrammi di flusso dei processi, rappresentativi delle attività necessarie alla definizione delle prestazioni.