"ATTENZIONE: la seguente pagina è archiviata e le notizie e informazioni presenti hanno solo un valore storico e potrebbero non essere più in linea con la normativa vigente alla data di oggi."


Come posso richiedere il Pin?

Il Codice PIN puo’ essere richiesto direttamente dal portale. Il PIN personale viene inviato  tramite posta prioritaria e, una volta ricevuto è pronto all’uso. Il soggetto richiedente, per poter operare, deve trasmettere all'Ente il modulo che riceverà unitamente al Codice PIN. Tale modulo dovrà essere compilato in ogni sua parte e allo stesso andranno allegate le copie di un documento identificativo sia del richiedente che del titolare/legale rappresentante dell'azienda delegante.


A chi viene rilasciato il PIN?

Il PIN può essere rilasciato ad Imprese, Lavoratori , Pensionati e Professionisti (individuati ai sensi della legge n. 12/1979) appositamente delegati.


Come comportarsi in caso di smarrimento del PIN?

In caso di smarrimento del tesserino PIN è sufficiente contattare il servizio di assistenza telefonica al numero 803164 gratuito da rete fissa o al numero 06164164 da rete mobile a pagamento secondo la tariffa del proprio gestore telefonico per richiedere la revoca del PIN e procedere con una nuova richiesta.


A cosa serve il codice PIN?

Con il codice PIN, gli assicurati e i pensionati gestione ex Enpals,  possono accedere allo sportello telematico dell’Ente con possibilità di ottenere on- line il duplicato del proprio CUD , la stampa della propria posizione assicurativa ed inviare via web la domanda di pensione. Inoltre, è stata realizzata una procedura che, seppure con calcolo simulato, consente agli iscritti di calcolare l’importo della pensione, non solo all’atto del pensionamento ma anche in prospettiva; ossia con proiezione sino ai dieci anni.

Certificazione Unica dei redditi di lavoro Dipendente, pensione e assimilati

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.