Direzione provinciale Firenze

"Gentilissima Dottoressa,
[…] La ringrazio moltissimo della preziosa e professionale collaborazione. Senza di essa non saremmo arrivati all’obiettivo nei tempi ristretti che dovevamo rispettare. […].
[…]".

 

Agenzia Dolo (VE)

"Buongiorno Direttore,
[…] volevo solo fare i complimenti per l'assistenza lavorativa e umana, avuta dalla sig.ra […]. […]. Grazie al suo aiuto abbiamo risolto il problema e finalmente i contributi sono stati suddivisi equamente. […]
[…].
[…]. Ringrazio Lei e nuovamente la sig.ra/dott.ssa […] per l'assistenza avuta".

 

Filiale metropolitana Milano

"[…] buongiorno,
[…] vi scrivo per fare i complimenti.
Questa mattina mi sono recato alla vostra sede di Via Mazzini e ho trovato degli "angeli"; la signora in uniforme è stata oltremodo gentile disponibile e simpatica (non solo con me ma con tutte le persone in attesa), la persona alla reception, che ci ha procurato il documento, ha dimostrato professionalità, cortesia e competenza così come la persona che ci ha rilasciato il PIN.
E' molto bello trovare in un ente pubblico del personale come quello di via Mazzini; spero che possiate far arrivare a loro i miei complimenti e il mio GRAZIE!"

 

Direzione provinciale Torino

"Ringrazio Sig.ra […] dello sportello […] per la sua cortesia oltre il dovere di ufficio".

 

Direzione regionale Abruzzo

"Buongiorno,
con la presente vorrei portarvi a conoscenza della professionalità, gentilezza e competenza di una dipendente Inps, la sig.ra […].
Ci tengo a farLe i complimenti e a farlo sapere a chi di dovere […]. Spero venga riferito alla diretta interessata questo mio elogio.
[…]".

 

Agenzia Gallipoli (LE)

"Salve, scrivo la presente per rappresentare quanto segue.
[…].
Vorrei soltanto evidenziare che sono rimasto molto soddisfatto del trattamento ricevuto, […].
[…]".

 

Direzione di coordinamento metropolitano Roma

“Gentile dottoressa […],
per il poco che può valere un encomio da me espresso, desidero comunque formularlo a favore del collega […].
[…] è di quelle persone che riescono a coniugare una molteplicità di doti: competenza tecnica, cortesia, disponibilità, pazienza, chiarezza e metodo nel comunicare informazioni e fornire spiegazioni (a volte non semplicissime) di carattere tecnico.
Una persona di valore, insomma, di quelle che riescono ad infondere fiducia ed ottimismo nello svolgimento del nostro spesso faticoso lavoro.”