Ti trovi in:

Variazione dati commercianti

Il servizio permette di presentare la Comunicazione Unica alla camera di Commercio per la modifica dei dati relativi all'attività per imprese individuali o familiari e società di persone o di capitali.
Specifico per
Imprese individuali, Imprese familiari, Società di persone (SAS e SNC), Società di capitali (SRL unipersonali e pluripersonali)

Pubblicazione: 3 aprile 2017 Ultimo aggiornamento: 30 agosto 2021

Cos'è

L’imprenditore commerciale deve modificare i dati relativi alla sua attività con la Comunicazione Unica da presentare alla Camera di Commercio al fine di assolvere tutti gli adempimenti amministrativi previsti per il Registro delle imprese, per l’INPS ai fini previdenziali e assistenziali e per il rilascio del codice fiscale e della partita IVA.

A chi è rivolto

L’utilizzo della Comunicazione Unica è obbligatoria per:

  • le imprese individuali;
  • le imprese familiari;
  • le società di persone (SAS e SNC);
  • le società di capitali (SRL unipersonali e pluripersonali).

Come funziona

La Comunicazione Unica va presentata online o su supporto informatico alla Camera di Commercio sia per l’avvio di un’attività d’impresa sia per la sua modifica o cessazione.

In caso di variazione di attività, la Comunicazione Unica è obbligatoria per aggiornare le seguenti informazioni degli archivi del Registro delle imprese:

  • variazione dell’indirizzo dell’impresa;
  • variazione dell’indirizzo di residenza del titolare o del socio;
  • variazione dei dati anagrafici del titolare o del socio;
  • variazione di forma giuridica;
  • variazione dell’attività svolta.