Ti trovi in:

Generazione QR-Code invalidi civili per attestazione status

Come fare per ottenere in maniera rapida tutte le informazioni necessarie sullo status di invalidità di un utente?

Pubblicazione: 23 novembre 2020 Ultimo aggiornamento: 26 ottobre 2023

Cos'è

Il servizio “Generazione codice QR attestazione status - Invalidità civile” è un’applicazione con la funzione di generare un codice QR (Quick Response) che:

  • contiene le informazioni sull’invalidità del richiedente;
  • permette di attestare il proprio status senza dover portare con sé e senza dover esibire l’ultimo verbale ricevuto.

Il QR-Code è un particolare codice a matrice, oggi molto diffuso, in grado di memorizzare informazioni leggibili e interpretabili da dispositivi “mobile” (smartphone, tablet).

Abbinato al proprio codice fiscale, il QR-Code consente al titolare di attestare il proprio stato invalidante e accedere così alle agevolazioni e agli eventuali benefici riservati agli invalidi (sconti, esenzioni, accessi preferenziali, servizi di assistenza), senza dover presentare l’intero verbale.

A chi è rivolto

Il servizio è rivolto a tutte le persone con un giudizio sanitario definitivo negli archivi INPS di invalidità civile.

È possibile consultare l’elenco non esaustivo delle agevolazioni (pdf 127KB) concesse da Amministrazioni centrali e Amministrazioni locali.

Come funziona

Il servizio genera automaticamente e in tempo reale il codice, direttamente in formato PDF.

Il codice QR può essere poi stampato, inviato, salvato sul proprio computer o dispositivo mobile e recuperato in qualsiasi momento per esibirlo insieme al proprio codice fiscale.

Esito di primo livello

I gestori di servizi, per i quali è necessaria la verifica dell’invalidità ai fini della concessione di agevolazioni, possono leggere il codice tramite un qualsiasi lettore di QR-Code e, inserendo il codice fiscale del cittadino, controllare lo stato di:

  • invalidità civile;
  • cecità civile;
  • sordità;
  • disabilità o handicap.

Esito di secondo livello

Per la concessione di alcune tipologie di agevolazioni che richiedano di conoscere il giudizio sanitario e il grado di invalidità civile dell’interessato con l’eventuale percentuale è possibile ottenere anche un esito più approfondito.

In questo caso, il gestore dei servizi, dopo aver inquadrato il QR-Code, dovrà:

  • autenticarsi con le proprie credenziali;
  • inserire il codice OTP che il sistema in automatico genererà e invierà sul numero di cellulare indicato dall’interessato all’INPS nella propria anagrafica.

Per ulteriori dettagli è disponibile il Tutorial per operatori di enti pubblici e soggetti privati (pdf 781KB).