EU-CHINA Social Protection Reform Project

L’INPS è capofila di un Consorzio europeo, costituito da istituzioni europee attive nel campo della previdenza sociale, incaricato di gestire un progetto internazionale di supporto alle autorità cinesi per la riforma del loro sistema di sicurezza sociale, denominato “EU-China Social Protection Reform Project”.

Il 17 novembre 2014, l’INPS ha firmato il Grant Contract con l’Unione Europea - Delegazione per la Cina e la Mongolia, dando ufficialmente avvio alle attività progettuali.

Sono membri del Consorzio le seguenti Istituzioni

Partner

Paese

Istituto Nazionale Previdenza Sociale  

Italia

Federal Public Service Social Security

Belgio

Ministry of Labour and Social Policy

Polonia

Ministry of Labour, Family, Social Protection and Elderly

Romania

Ministry of Employment and Social Security

Spagna

SISPI

Italia

Fundación Internacional y para Iberoamérica de Administración y Políticas Públicas

Spagna

Expertise France
L’Agence française d’expertise technique internationale

Francia

Ministry of Labour and Social Affairs

Repubblica Ceca

National School of Administration 

Italia

 

Il progetto è articolato in tre componenti:

  • la Componente 1 ha l’obiettivo di rafforzare la capacità istituzionale per lo sviluppo e le riforme delle politiche di sicurezza sociale;
  • la Componente 2 ha l’obiettivo di migliorare la capacità istituzionale per la gestione finanziaria e la supervisione dei fondi di previdenza sociale;
  • la Componente 3 ha l’obiettivo di migliorare il quadro normativo per attuare efficaci politiche per l’assistenza sociale.


L’INPS, oltre al ruolo di Project leader attualmente svolto dal dott. Massimo Antichi, direttore della Direzione centrale Studi e Ricerche, riveste dal 2016 il ruolo di coordinatore della Componente 2 del Progetto che viene svolto dalla dott.ssa Valeria Bonavolontà, dirigente presso la Direzione centrale Studi e Ricerche.

EU-CHINA Social Protection Reform Project

  1. Percorso di navigazione

    Le voci indicano la posizione della pagina nell'alberatura del portale, permettendo la navigazione veloce a ritroso.

  2. Il menu di sezione

    In quest'area sono presenti le principali voci della sezione. Il simbolo "+" indica la presenza di sottosezioni. Con un clic su una voce puoi accedere al contenuto.

  3. I pulsanti di servizio SALVA e STAMPA

    Con i due pulsanti puoi scegliere di salvare il contenuto in formato PDF o stamparlo direttamente.

  4. Filtrare i risultati

    In quest'area è possibile scegliere la modalità di visualizzazione delle notizie (griglia o lista) e filtrare i risultati tramite una ricerca libera inserendo parole chiave o periodo di pubblicazione negli appositi campi.