Le componenti del progetto

DESCRIZIONE DEL PROGETTO “EU-CHINA SOCIAL PROTECTION REFORM PROJECT” – LE TRE COMPONENTI

L’obiettivo generale del progetto è quello di accrescere ulteriormente l’equità sociale e l’inclusione dello sviluppo economico della società cinese nel suo complesso. L’obiettivo specifico del progetto è quello di contribuire al miglioramento ed all’inclusione del sistema di protezione sociale cinese, rafforzando la capacità istituzionale di sviluppare politiche, di realizzare quadri normativi e regolamentari e di monitorare sistemi di assicurazioni sociali, assistenza e gestione finanziaria nell’area della protezione sociale.

Il progetto è formato da tre Componenti:

La Componente n. 1 sostiene la Commissione Cinese per lo Sviluppo Nazionale e per le Riforme (NDRC) nel rafforzare la capacità istituzionale di mettere a punto le politiche di sviluppo della protezione sociale e le riforme. La Componente è coordinata da Expertise France (Francia) e si prefigge di raggiungere i seguenti risultati:

  • sotto la guida del NDRC, coordinamento delle decisioni politiche tra le agenzie governative nelle aree relative alla riforma della protezione sociale;
  • miglioramento della capacità della Commissione NDRC nello sviluppo e attuazione delle politiche, in particolare costituendo e rafforzando la tecnica di valutazione delle politiche nazionali nell’area della protezione sociale;
  • consolidamento del quadro di politica nazionale per una piena copertura del sistema di assicurazione per la vecchiaia, rafforzando l’interfaccia tra i diversi schemi, i fondi pensionistici, lo schema di assicurazione vecchiaia per i dipendenti pubblici / lavoratori delle agenzie pubbliche e l’esistente sistema pensionistico multi-strato;
  • tentativi di riforma in risposta ai processi di urbanizzazione, come l’armonizzazione e l’integrazione dei differenti sistemi di base di protezione sociale per differenti gruppi di beneficiari, la portabilità delle assicurazioni sociali e schemi di assistenza più idonei.

La Componente 2 sostiene il Ministero delle Finanze (MoF) nel rafforzare la capacità istituzionale di gestione finanziaria e supervisione relative ai fondi di sicurezza sociale. La Componente è coordinata dall’INPS e si propone di raggiungere i seguenti risultati:

  • aumentare la capacità da parte del MoF di gestione finanziaria e supervisione dei modelli centrali e locali dei sistemi di protezione sociale e l’estensione della copertura assicurativa, in particolare nel campo della condivisione delle responsabilità di spesa, finanziamento di medio-termine dei fondi e modelli di valutazione delle prestazioni;
  • aumentare l’abilità di progettazione di alto livello nel campo dell’assicurazione pensionistica di base; costituire modelli di analisi attuariale per la riforma dell’assicurazione pensionistica di base;
  • rafforzare la capacità del MoF nella gestione dei fondi di assicurazione sociale, concentrandosi in particolare sul supporto fiscale al finanziamento della protezione sociale, sui sistemi di contabilità, sulle tecniche di investimento e sui meccanismi di aggiustamento delle prestazioni pensionistiche.

La Componente 3 assiste il Ministero Cinese dell’Amministrazione Statale (MoCA) nel miglioramento del quadro normativo e di una politica di rafforzamento dell’assistenza sociale. La Componente è coordinata dal Ministero della Famiglia e delle Politiche Sociali (Polonia) e tende a raggiungere il seguenti risultati:

  • miglioramento della capacità del MoCA di promulgare e rafforzare la Normativa per l’Assistenza Sociale ed i regolamenti sugli standard minimi di vita rurali e cittadini; altresì viene rinforzata la professionalità dei funzionari locali nel trasferimento e realizzazione delle politiche;
  • consolidamento dei quadri normativi in merito a: a) formulazione di standard unificati per ciò che riguarda la stima ed il calcolo delle prestazioni assistenziali b) l’individuazione di gruppi ben definiti con riferimento all’assistenza sociale e c) identificazione delle famiglie a basso reddito;
  • rafforzamento degli sforzi da parte del MoCA nel migliorare l’attenzione per popolazione rurale che vive in povertà e per le persone con disabilità e miglioramento dell’informazione pubblica a livello provinciale e della trasparenza sulle politiche di assistenza sociale.

Oltre agli specifici risultati suddetti, il Progetto di Riforma della Protezione Sociale (SPRP) fornisce un meccanismo unico per sostenere il contesto di cooperazione e partenariato che è stato costituito tra Europa e Cina, in particolare:

  • costituendo un Meccanismo per un Dialogo ad Alto Livello su altre importanti materie ad un livello più generale;
  • creando diverse cooperazioni tra Organi Pubblici Specializzati degli Stati membri dell’UE e le Agenzie Governative Cinesi.

Principali attività del progetto

Le attività progettuali includono ricerche condotte in Cina, cooperazione tecnica e sostegno da parte di esperti di Paesi europei, formazione svolta in Cina e in Europa, visite di studio e dialogo, esperimenti in un numero limitato di luoghi decentrati, dialogo ad alto livello politico tra enti Europei e Cinesi su aspetti chiave della riforma di protezione sociale, illustrazione delle principali esperienze europee identificate sulla base delle priorità nazionali cinesi.
Il finanziamento del progetto da parte della UE è circa 7 milioni di Euro per una durata di 4 anni – da novembre 2014 a Novembre 2018. La controparte cinese del Progetto contribuisce in natura al finanziamento del progetto.
Nel novembre 2018 l’Unione Europea ha approvato l’estensione del Progetto fino al 16 novembre 2019.

  1. Percorso di navigazione

    Le voci indicano la posizione della pagina nell'alberatura del portale, permettendo la navigazione veloce a ritroso.

  2. Il menu di sezione

    In quest'area sono presenti le principali voci della sezione. Il simbolo "+" indica la presenza di sottosezioni. Con un clic su una voce puoi accedere al contenuto.

  3. I pulsanti di servizio SALVA e STAMPA

    Con i due pulsanti puoi scegliere di salvare il contenuto in formato PDF o stamparlo direttamente.

  4. Filtrare i risultati

    In quest'area è possibile scegliere la modalità di visualizzazione delle notizie (griglia o lista) e filtrare i risultati tramite una ricerca libera inserendo parole chiave o periodo di pubblicazione negli appositi campi.