Termini per il pagamento dei contributi previdenziali

Il pagamento dei contributi previdenziali e assistenziali deve essere effettuato entro il giorno 16 del mese successivo a quello di riferimento (inteso come periodo di svolgimento della prestazione). Il principio della competenza comporta che l’obbligo contributivo deve essere adempiuto, mediante applicazione del regime contributivo vigente nel momento di maturazione della retribuzione (aliquote, massimali, ecc.), con imputazione a quel periodo dei contributi, nel rispetto del suddetto termine anche qualora il datore di lavoro non abbia retribuito il lavoratore. Il datore di lavoro è responsabile in via esclusiva del versamento anche per la quota a carico del lavoratore, salvo il diritto di rivalsa.

  1. Percorso di navigazione

    Le voci indicano la posizione della pagina nell'alberatura del portale, permettendo la navigazione veloce a ritroso.

  2. Il menu di sezione

    In quest'area sono presenti le principali voci della sezione. Il simbolo "+" indica la presenza di sottosezioni. Con un clic su una voce puoi accedere al contenuto.

  3. I pulsanti di servizio SALVA e STAMPA

    Con i due pulsanti puoi scegliere di salvare il contenuto in formato PDF o stamparlo direttamente.

  4. Filtrare i risultati

    In quest'area è possibile scegliere la modalità di visualizzazione delle notizie (griglia o lista) e filtrare i risultati tramite una ricerca libera inserendo parole chiave o periodo di pubblicazione negli appositi campi.