Risoluzione del contratto di lavoro

In caso di risoluzione del rapporto di lavoro, il datore di lavoro deve provvedere all’invio del modello UniLav, compilando la sezione “Cessazione”, entro 5 giorni dalla data in cui termina il rapporto. Se il quinto giorno è festivo, il termine slitta al primo giorno successivo non festivo.

La sezione “Cessazione” viene compilata per comunicare la cessazione di un rapporto di lavoro a tempo indeterminato ovvero la cessazione di un rapporto di lavoro temporaneo, allorché la stessa avvenga in data antecedente a quella originariamente comunicata al momento dell’instaurazione del rapporto di lavoro, o della sua proroga, o della sua trasformazione.

In particolare, nel campo “Codice Causa” deve essere indicata la causale della cessazione. Inoltre, deve essere indicato nell’apposito campo l’Ente Previdenziale al quale vengono versati i contributi previdenziali a favore del lavoratore e a cui trasferire la comunicazione.

  1. Percorso di navigazione

    Le voci indicano la posizione della pagina nell'alberatura del portale, permettendo la navigazione veloce a ritroso.

  2. Il menu di sezione

    In quest'area sono presenti le principali voci della sezione. Il simbolo "+" indica la presenza di sottosezioni. Con un clic su una voce puoi accedere al contenuto.

  3. I pulsanti di servizio SALVA e STAMPA

    Con i due pulsanti puoi scegliere di salvare il contenuto in formato PDF o stamparlo direttamente.

  4. Filtrare i risultati

    In quest'area è possibile scegliere la modalità di visualizzazione delle notizie (griglia o lista) e filtrare i risultati tramite una ricerca libera inserendo parole chiave o periodo di pubblicazione negli appositi campi.