Home Care Premium 2017

Home Care Premium 2017 Home Care Premium 2017 28/02/2017

Roma, 28 febbraio 2017, Palazzo Wedekind: il presidente Tito Boeri e i direttori centrali Maria Grazia Sampietro e Rocco Lauria, rispettivamente della Direzione centrale Ammortizzatori sociali e Direzione centrale Sostegno alla non sufficienza, invalidità civile e altre prestazioni, presentano il progetto Home Care Premium (HCP)– Assistenza domiciliare per le persone non autosufficienti. Ila presentazione avviene in contemporanea alla pubblicazione del bando volto ad individuare i 30.000 fruitori delle prestazioni e dei servizi previsti dal Progetto HCP 2017.

Home Care Premium si rivolge ai dipendenti e ai pensionati pubblici, ai i loro coniugi, parenti o affini di primo grado non autosufficienti.

Il progetto HCP intende rafforzare il sistema del welfare integrando gli interventi pubblici destinati alle persone disabili. A questo fine, prevede il coinvolgimento degli Ambiti territoriali sociali e/o di enti pubblici che prendano in carico le persone non autosufficienti residenti sui territori di propria competenza.

Il programma HCP consiste in due tipologie di prestazioni da parte dell’Istituto:

  • contributo economico mensile, denominato prestazione prevalente, da utilizzare quale rimborso delle spese sostenute per l’assunzione di un assistente familiare
  • servizio di assistenza alla persona, la cosiddetta prestazione integrativa, erogata attraverso la collaborazione degli Ambiti territoriali sociali (ATS) ovvero, in caso di inerzia degli Ambiti, da enti pubblici che abbiano competenza a rendere i servizi di assistenza alla persona e che vorranno convenzionarsi.

Home Care Premium 2017 ha durata diciotto mesi, a decorrere dal 1 luglio 2017 fino al 31 dicembre 2018, e si accede al progetto di Assistenza domiciliare su domanda.

Per approfondire il progetto, si vedano le slides di presentazione.

Vai alle slides (pptx -1,2 MB)

Vai alla fotogallery

Vai al video

  1. Percorso di navigazione

    Le voci indicano la posizione della pagina nell'alberatura del portale, permettendo la navigazione veloce a ritroso.

  2. Il menu di sezione

    In quest'area sono presenti le principali voci della sezione. Il simbolo "+" indica la presenza di sottosezioni. Con un clic su una voce puoi accedere al contenuto.

  3. I pulsanti di servizio SALVA e STAMPA

    Con i due pulsanti puoi scegliere di salvare il contenuto in formato PDF o stamparlo direttamente.

  4. Filtrare i risultati

    In quest'area è possibile scegliere la modalità di visualizzazione delle notizie (griglia o lista) e filtrare i risultati tramite una ricerca libera inserendo parole chiave o periodo di pubblicazione negli appositi campi.