Ti trovi in:

Accordo di sicurezza sociale Italia-Giappone: precisazioni

L’Istituto fornisce indicazioni in merito all’assicurazione contro la disoccupazione involontaria dei lavoratori giapponesi distaccati in Italia.

Pubblicazione: 2 luglio 2024

Con il messaggio 2 luglio 2024, n. 2461 l’Istituto fornisce indicazioni in materia di assicurazione contro la disoccupazione involontaria dei lavoratori giapponesi distaccati in Italia, rettificando, in parte, quanto comunicato in precedenza con il messaggio 11 giugno 2024, n. 2199.

L’INPS chiarisce che, se in conseguenza all’accordo di sicurezza sociale, i lavoratori giapponesi distaccati in Italia risultano assicurati in Giappone anche per la disoccupazione involontaria, tale condizione deve risultare dalla sezione 6 del formulario JPN/IT 101 e non dalla sezione 4, come detto in precedenza.

Per i lavoratori in distacco dall’Italia in Giappone restano, invece, confermate le indicazioni fornite con il messaggio 2199/2024.