Strumenti a sostegno del diritto allo studio e formazione

L'INPS mette a disposizione dei figli e degli orfani dei dipendenti e pensionati iscritti alle gestioni dell'Istituto una serie di strumenti a sostegno del diritto allo studio e alla formazione.

Inoltre i Fondi di solidarietà forniscono strumenti di sostegno al reddito, tra cui finanziamenti alla formazione, in caso di sospensione o cessazione dell'attività lavorativa dei lavoratori dipendenti di aziende appartenenti a settori non coperti dalla normativa in materia d'integrazione salariale.

Sostegno per la formazione scolastica+

Borse di studio per scuola di primo e secondo grado

L'INPS sostiene gli studenti con borse di studio per il parziale rimborso delle spese sostenute nell'anno scolastico appena trascorso. Le borse di studio sono rivolte a figli e orfani e loro equiparati dei dipendenti e dei pensionati iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali, alla Gestione Assistenza Magistrale e al Fondo ex IPOST.

Assegni di frequenza

Gli assegni di frequenza sono riconosciuti agli orfani ed equiparati degli iscritti alla Gestione Assistenza Magistrale per la frequenza degli asili nido, della scuola dell'infanzia, della primaria e secondaria di primo grado (fino alla classe seconda). 

Ammissione ai convitti

I figli di dipendenti e di pensionati della pubblica amministrazione, iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali, dei pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici, degli iscritti alla Gestione Assistenza Magistrale e degli iscritti al Fondo ex IPOST possono essere ospitati presso convitti convenzionati con il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e dalla Ricerca.

I convitti convenzionati sono:

 

Programma "ITACA"

Il programma di studio "ITACA" è una borsa di studio erogata dall'INPS a totale o parziale copertura di un soggiorno scolastico all'estero. Possono aderire i figli e gli orfani degli iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali o dei pensionati della Gestione Dipendenti Pubblici.

Contributo per la frequenza di corsi di lingua all'estero

È un bando di concorso che offre un contributo a parziale copertura delle spese per fruire all'estero di un corso della lingua ufficiale del Paese ospitante, finalizzato a ottenere la certificazione del livello di conoscenza della lingua B2, C1, C2 secondo il Quadro Comune Europeo di riferimento – QCER (Common European Framework of Reference for languages – CEFR).

La prestazione è rivolta ai figli o orfani ed equiparati:

  • dei dipendenti e dei pensionati della pubblica amministrazione iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali;
  • dei pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici;
  • degli iscritti alla Gestione Fondo IPOST.
Contributo per la frequenza di corsi di lingua in Italia

Le borse di studio “Corso di lingue in Italia” sono un contributo per la parziale copertura delle spese di un corso di lingua straniera, finalizzato a ottenere la certificazione del livello di conoscenza secondo il Quadro Comune Europeo di Riferimento (CEFR). Sono rivolte ai figli e agli orfani equiparati dei dipendenti e pensionati della pubblica amministrazione iscritti alla Gestione Unitaria prestazioni creditizie e sociali (ex Fondo Credito) e dei pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici (GDP).

Sussidio scolastico

L'INPS indice annualmente un concorso per il conferimento di sussidi scolastici per l'iscrizione e la frequenza di asili nido e scuole materne, di scuole primarie (elementari), di scuole secondarie di primo grado (medie), di scuole secondarie di secondo grado (medie superiori). Il concorso è rivolto agli orfani dei dipendenti del Gruppo Poste Italiane SpA e dei dipendenti del Fondo ex IPOST.

Sostegno per la formazione universitaria+

Borse di studio per l'università

L'INPS sostiene gli studenti universitari con borse di studio per il parziale rimborso delle spese sostenute nell'anno accademico appena trascorso. Le borse di studio sono rivolte a figli e orfani e loro equiparati dei dipendenti e dei pensionati iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali, alla Gestione Assistenza Magistrale e al Fondo ex IPOST.

Ammissione ai collegi

L'Istituto ospita gli studenti universitari presso collegi convenzionati con il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e dalla Ricerca.

Possono frequentare i collegi universitari i figli di dipendenti e di pensionati della pubblica amministrazione iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali, dei pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici, degli iscritti alla Gestione Assistenza Magistrale e degli iscritti al Fondo ex IPOST.

Le strutture convenzionate sono il Collegio "S. Caterina" di Arezzo e il Collegio "Regina Elena" di Sansepolcro.

"Valore P.A."

L'INPS ha avviato, in via sperimentale, l'iniziativa Valore P.A. finalizzata alla selezione e ricerca di corsi universitari proposti da atenei italiani in collaborazione con soggetti pubblici o privati. L'iniziativa è finanziata dall'Istituito e prevede l'integrale ed esclusiva copertura del costo dei corsi.

I corsi universitari di formazione sono rivolti ai dipendenti della pubblica amministrazione iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali e alla Gestione Assistenza Magistrale.

Sussidio universitario

L'INPS indice annualmente un concorso per il conferimento di sussidi scolastici per l'iscrizione e la frequenza di corsi universitari di laurea. Il concorso è rivolto agli orfani dei dipendenti del Gruppo Poste Italiane SpA e dei dipendenti del Fondo ex IPOST.

Sostegno per la formazione post-universitaria (master e dottorati) e per la terza età+

Borse di studio per master e dottorati

Ogni anno l'INPS sostiene, attraverso l'erogazione di borse di studio, la partecipazione a master e dottorati per i figli e gli orfani dei dipendenti e dei pensionati iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali e dei pensionati della Gestione Dipendenti Pubblici (GDP).

Il progetto “Archimede”

Il progetto Archimede  è una borsa di studio erogata dall’INPS per sostenere la partecipazione a master di I livello in imprenditoria (entrepreneurship) finalizzati alla creazione di start up.

Possono partecipare i figli o orfani di dipendenti e pensionati della pubblica amministrazione iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (Fondo Credito), nonché i figli o orfani di pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici (GDP) che siano in possesso dei requisiti previsti dal bando.

Contributi per l'iscrizione all'università per la terza età

L'Istituto mette a concorso i contributi per il rimborso delle spese di iscrizione e frequenza e di acquisto dei libri di testo. I contributi sono rivolti ai pensionati del Gruppo Poste Italiane SpA e del Fondo ex IPOST, iscritti a corsi universitari o di formazione per la terza età.

Sostegno per soggiorni estivi di vacanza e studio in Italia e all'estero+

Con l'iniziativa Estate INPSieme ogni anno l'INPS bandisce borse di studio per soggiorni estivi di vacanza e studio in Italia e all'estero della durata, rispettivamente, di una o due settimane e di due o quattro settimane.

I soggiorni sono aperti ai figli, agli orfani e agli equiparati degli iscritti al Fondo ex IPOST o alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali.

Fondo per gli artisti

Il Fondo PSMSAD (Pittori, Scultori, Musicisti, Scrittori e Autori Drammatici) sostiene gli iscritti nella loro attività professionale promuovendone la formazione, il perfezionamento e l'affermazione in campo nazionale e internazionale, anche in collaborazione con altre istituzioni italiane e straniere. L'iscrizione al Fondo avviene con domanda e ha validità annuale, dal 1° gennaio al 31 dicembre.

Sostegno per la formazione professionale+

Summer Camp

Il Summer Camp è un evento estivo organizzato dall’INPS che prevede corsi di formazione in modalità residenziale per gli iscritti alla Gestione Assistenza Magistrale e finalizzati alla qualificazione professionale. Possono partecipare ai Summer Camp insegnanti e dirigenti scolastici provenienti dal ruolo di direttore didattico, a tempo indeterminato, nelle scuole elementari e materne statali.

  1. Accedi al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.

  2. Indice

    Attraverso l'indice della pagina puoi selezionare ogni singola voce per accedere direttamente alla sezione di tuo interesse.

  3. Il contenuto della pagina

    In quest'area è presente il contenuto della pagina. Con il segno + puoi espandere la sezione che ti interessa.

  4. Accesso al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.