Fondo ormeggiatori e barcaioli: nuove istruzioni assegno ordinario

La circolare INPS 25 maggio 2018, n. 74 ha illustrato la disciplina e le modalità di accesso al Fondo di solidarietà bilaterale ormeggiatori e barcaioli dei porti italiani (istituito dal decreto interministeriale 18 aprile 2016, n. 95440), con le relative modalità di accesso all’assegno ordinario erogato dal Fondo.

Con il messaggio 31 agosto 2018, n. 3235 l’Istituto fornisce istruzioni operative in merito all’assegno ordinario garantito dal Fondo con causale contratto di solidarietà difensiva, descrivendo  l’intera procedura e le causali da valorizzare.

Per tutte le istanze presentate a partire dal 1° settembre 2018 e con decorrenza della prestazione dalla stessa data i datori di lavoro o i loro consulenti e intermediari dovranno associare un codice identificativo (ticket di 16 caratteri alfanumerici).

Per l’esposizione sia del contributo addizionale che del conguaglio delle somme anticipate ai lavoratori, relative a ciascuna domanda di assegno ordinario per contratto di solidarietà che è stata autorizzata, deve essere utilizzato a livello di denuncia aziendale “ConguagliCIG” “CIGAutorizzata” l’elemento “FondoSol”.

  1. Accedi al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.

  2. Indice

    Attraverso l'indice della pagina puoi selezionare ogni singola voce per accedere direttamente alla sezione di tuo interesse.

  3. Il contenuto della pagina

    In quest'area è presente il contenuto della pagina. Con il segno + puoi espandere la sezione che ti interessa.

  4. Accesso al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.