Truffe online: tentativo di phishing

L’Istituto segnala che sono in atto tentativi fraudolenti di carpire le credenziali degli utenti INPS (il cosiddetto phishing) con diverse modalità.

Una delle modalità riscontrate è l'invio di email contenenti un invito a verificare le proprie credenziali effettuando l'accesso al Casellario dei lavoratori attivi, con relativo link che ovviamente non conduce al sito istituzionale dell'INPS.

Un altro tentativo prevede l’invio di un’email con la richiesta di aggiornare i dati personali al fine di finalizzare l’accredito di una somma economica da parte dell’Istituto. Anche in questo caso nel corpo dell’email è contenuto un link che non rimanda al sito dell’INPS.

Messaggio phishing online 

Qualora si siano già seguite le indicazioni di tali email, si suggerisce di cambiare nuovamente il proprio PIN sul portale INPS.

  1. Accedi al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.

  2. Indice

    Attraverso l'indice della pagina puoi selezionare ogni singola voce per accedere direttamente alla sezione di tuo interesse.

  3. Il contenuto della pagina

    In quest'area è presente il contenuto della pagina. Con il segno + puoi espandere la sezione che ti interessa.

  4. Accesso al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.