La domanda per l'indennità Covid-19 per lavoratori domestici è online

È attivo il servizio online per la presentazione delle domande per l'indennità Covid-19 per lavoratori domestici. La misura straordinaria di sostegno è stata introdotta dall’articolo 85 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34 (cosiddetto “decreto Rilancio”) per supportare i lavoratori domestici in condizioni di difficoltà economica causata dall’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Il messaggio 26 maggio 2020, n. 2184 informa, più nel dettaglio, che l’indennità è destinata ai lavoratori domestici non conviventi con il datore di lavoro che, alla data del 23 febbraio 2020, avevano in essere uno o più contratti di lavoro per una durata complessiva superiore a 10 ore settimanali. L’indennità per lavoro domestico (indennità LD) è riconosciuta per i mesi di aprile e maggio 2020 con un importo di 500 euro per ciascun mese ed è erogata dall’INPS in un’unica soluzione.

Il messaggio fornisce anche indicazioni sulle modalità di compilazione e presentazione della domanda. Oltre alla funzione "Presentazione domanda", è possibile accedere alla funzione "Consultazione stato pratica e pagamenti" per visualizzare lo stato della domanda presentata e scaricare la ricevuta. È possibile, inoltre, variare i dati di pagamento, modificando le scelte fatte riguardo alle modalità di accredito dell’indennità. Questa funzione sarà attiva fino all’avvio del processo di emissione del pagamento. 

L’Istituto procederà poi al controllo della veridicità delle autocertificazioni rese dagli utenti.

Per compilare e presentare la domanda, è possibile scaricare e utilizzare il tutorial (pdf 1MB) del servizio, prima dell’accesso con le proprie credenziali.

Dopo aver effettuato l’autenticazione al servizio, sono consultabili anche i manuali che forniscono ulteriori indicazioni per la corretta compilazione della richiesta.

Requisiti, incompatibilità e presentazione della domanda

Con la circolare INPS 28 maggio 2020, n. 65, l’Istituto riepiloga i requisiti dei beneficiari e fornisce le indicazioni operative per la presentazione delle domande. La circolare, inoltre, specifica le ipotesi di incompatibilità e cumulabilità con altre misure di sostegno al reddito e con i trattamenti pensionistici.

 

Accedi al servizio

  1. Accedi al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.

  2. Indice

    Attraverso l'indice della pagina puoi selezionare ogni singola voce per accedere direttamente alla sezione di tuo interesse.

  3. Il contenuto della pagina

    In quest'area è presente il contenuto della pagina. Con il segno + puoi espandere la sezione che ti interessa.

  4. Accesso al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.