Sisma Ischia: ripresa dei versamenti dei contributi

L’articolo 34, decreto-legge 28 settembre 2018, n. 109, convertito, con modificazioni, dalla legge 16 novembre 2018, n. 130, ha disposto la sospensione dei versamenti dei contributi e dei premi per l’assicurazione obbligatoria, in scadenza nel periodo dal 29 settembre 2018 al 31 dicembre 2020, nei comuni dell’isola di Ischia colpiti dal sisma del 21 agosto 2017.

Con il messaggio 26 gennaio 2021, n. 318, l’INPS fornisce le indicazioni sulla ripresa dei versamenti. È possibile effettuare i versamenti, in unica soluzione entro il 31 gennaio 2021, senza applicazione di sanzioni e interessi, o mediante rateizzazione fino a un massimo di 60 rate mensili di pari importo, a decorrere dal 16 febbraio 2021. Il mancato pagamento di due rate, anche non consecutive, determina la decadenza dal beneficio della rateazione.

Il messaggio, inoltre, fornisce le istruzioni operative e contabili riferite alle diverse gestioni previdenziali.

  1. Accedi al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.

  2. Indice

    Attraverso l'indice della pagina puoi selezionare ogni singola voce per accedere direttamente alla sezione di tuo interesse.

  3. Il contenuto della pagina

    In quest'area è presente il contenuto della pagina. Con il segno + puoi espandere la sezione che ti interessa.

  4. Accesso al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.