Fondi di solidarietà: pagamento diretto dell’assegno ordinario

Con il messaggio 28 gennaio 2021, n. 376, l’INPS fornisce le istruzioni operative e contabili per il pagamento diretto del conguaglio dell’assegno ordinario erogato dai Fondi di solidarietà.

Le aziende interessate, che abbiano in corso processi di sospensione o di riduzione dell’attività lavorativa relativi alle causali previste in materia di Cassa Integrazione Guadagni Ordinaria o Straordinaria, dopo aver inoltrato la domanda alla Struttura territorialmente competente, devono inviare anche il modello “SR41”, nella versione semplificata di cui al messaggio 6 aprile 2020, n. 1508, attraverso il servizio dedicato.

Il messaggio informa inoltre che, per rilevare contabilmente gli oneri relativi all’erogazione diretta dell’assegno ordinario, nell’ambito della gestione contabile relativa a ciascun Fondo vengono istituiti nuovi conti.

Ammortizzatore sociale previsto dalla legislazione italiana che consiste in una prestazione economica erogata dall’INPS. Integra o sostituisce la retribuzione dei lavoratori che si trovano in precarie condizioni economiche a causa di sospensione o riduzione dell’attività lavorativa.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

  1. Accedi al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.

  2. Indice

    Attraverso l'indice della pagina puoi selezionare ogni singola voce per accedere direttamente alla sezione di tuo interesse.

  3. Il contenuto della pagina

    In quest'area è presente il contenuto della pagina. Con il segno + puoi espandere la sezione che ti interessa.

  4. Accesso al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.