Chi forma il Catalogo
I soggiorni offerti nel Catalogo sono organizzati da operatori turistici qualificati, da imprese, Onlus e associazioni specializzati nei viaggi e nei temi caratterizzanti ciascuna tipologia di soggiorno che l’Istituto seleziona dopo la verifica dei requisiti di qualificazione e specializzazione, definiti all’interno della procedura di accreditamento a loro riservata. In Documentazione, gli interessati trovano le griglie dei requisiti minimi posti a base della selezione.

Cosa contiene il Catalogo
Il Catalogo contiene i soggiorni selezionati, suddivisi per destinazione, contenuti caratterizzanti la vacanza, data e luogo di partenza, durata e costo. Il Catalogo riporta, per ogni struttura, una breve descrizione dei contenuti caratterizzanti la vacanza - redatta a cura della società - e i riferimenti per ogni contatto con la società organizzatrice. Nel Catalogo delle Opportunità compariranno, oltre alle Strutture come sopra accreditate, anche il Convitto di Sansepolcro - Gestione Dipendenti Pubblici e le Case per Ferie - Gestione Magistrale.

Effettuare la scelta del Soggiorno
Dopo l’approvazione delle graduatorie relative a ciascuna Gestione gli utenti scelgono – dal Catalogo delle opportunità che viene pubblicato in questa sezione – i soggiorni più adatti alle loro esigenze e attitudini. Si possono selezionare fino a 5 differenti soggiorni/itinerari. Ogni soggiorno è contraddistinto da un codice viaggio che serve a identificarlo in fase di prenotazione e invio della scelta effettuata.

Prenotare il Soggiorno
La prenotazione e l’invio delle 5 opzioni può avvenire:

  • via web, dalla procedura “Soggiorni e Itinerari Ben Essere – Domanda”, funzione “Scelta preferenza vacanza”
  • via telefono, chiamando il Contact Center (per i numeri, vedi sezione Contatti)

In entrambi i casi, gli interessati devono segnarsi il codice viaggio che serve a identificare il soggiorno scelto.
Chi non sceglie viene considerato rinunciatario ed è escluso dall’assegnazione del soggiorno. Per questo motivo, anche se il posizionamento in graduatoria non è favorevole, conviene comunque inviare o comunicare le cinque scelte.

 

Il catalogo

Il catalogo 2015 delle opportunità sarà pubblicato dopo la fase di presentazione delle domande per consentire la scelta delle strutture.