Contributi figurativi per disoccupazione indennizzata

ATTENZIONE: la seguente pagina è archiviata e le notizie e informazioni presenti hanno solo un valore storico e potrebbero non essere più in linea con la normativa vigente alla data di oggi.

 

Sono utili:

  • per il diritto a tutte le pensioni, escluso il requisito di 35 anni (1820 contributi) per la pensione di anzianità;
  • per la misura di tutte le pensioni.

N.B.: I contributi figurativi per periodi di trattamento speciale di disoccupazione agricola sono utili per il diritto e la misura di tutte le pensioni, senza alcuna eccezione.


Durante i periodi di disoccupazione indennizzata non si possono versare contributi volontari


I PERIODI ACCREDITABILI

  • indennità ordinaria di disoccupazione;
  • indennità speciale di disoccupazione per calamità naturali;
  • trattamento ordinario di disoccupazione agricola;
  • trattamento speciale di disoccupazione agricola;
  • trattamento speciale di disoccupazione del settore edile;
  • trattamento speciale di disoccupazione per lavoratori frontalieri italiani in Svizzera.

I PERIODI NON ACCREDITABILI

  • trattamento speciale di disoccupazione dell'industria;
  • proroghe del trattamento speciale di disoccupazione per l'industria.

CONDIZIONI E LIMITI PER L'ACCREDITO


Deve risultare accreditato prima del periodo da riconoscere figurativamente almeno 1 contributo settimanale obbligatorio.


Non possono essere accreditate più di 180 giornate (26 settimane).

La disoccupazione indennizzata dal 15.12.1992 è incompatibile ed incumulabile con tutte le pensioni dirette.


LA DOMANDA


Non deve essere presentata. L'accredito avviene d'ufficio.




Contributi accreditati, senza onere a carico del lavoratore, per periodi in cui l’interessato è costretto a interrompere l’attività lavorativa per diversi motivi (gravidanza, malattia, disoccupazione). Sono utili sia per raggiungere il diritto a pensione sia per aumentare l'importo della stessa.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.
  1. Percorso di navigazione

    Le voci indicano la posizione della pagina nell'alberatura del portale, permettendo la navigazione veloce a ritroso.

  2. Il menu di sezione

    In quest'area sono presenti le principali voci della sezione. Il simbolo "+" indica la presenza di sottosezioni. Con un clic su una voce puoi accedere al contenuto.

  3. I pulsanti di servizio SALVA e STAMPA

    Con i due pulsanti puoi scegliere di salvare il contenuto in formato PDF o stamparlo direttamente.

  4. Filtrare i risultati

    In quest'area è possibile scegliere la modalità di visualizzazione delle notizie (griglia o lista) e filtrare i risultati tramite una ricerca libera inserendo parole chiave o periodo di pubblicazione negli appositi campi.