Normativa Unione europea

I principi fondamentali che regolano la sicurezza sociale, l'immigrazione e l'asilo a livello comunitario sono contenuti in documenti e atti fondamentali.

Trattati

  • Trattato di Lisbona 3 novembre 2009(pdf 1,6MB) Il Trattato di Lisbona modifica ma non sostituisce il Trattato dell'Unione e l'attuale Trattato della Comunità europea. È disponibile anche la sintesi (pdf 35KB).
  • Patto europeo sull'immigrazione e sull'asilo - Bruxelles, 16 ottobre 2008 (pdf 43KB) Il patto europeo sull'immigrazione e sull'asilo invita gli Stati membri, oltre che il Parlamento, il Consiglio e la Commissione dell'Unione europea, a una politica comune di organizzazione dell'immigrazione legale, che tenga conto delle priorità, delle esigenze e delle capacità d'accoglienza di ogni Stato membro per favorire l'integrazione.
  • Carta dei Diritti fondamentali dell'Unione europea - Vertice di Nizza del 2000 (pdf 82KB) La carta dei Diritti fondamentali dell'Unione europea riafferma il diritto di asilo (art. 18), il divieto di discriminazione (art. 21) e il principio del rispetto della diversità culturale, religiosa e linguistica (art. 22). Questi principi, insieme agli altri diritti universali, costituiscono la base dell'integrazione sociale dei cittadini di altri Paesi nella Comunità europea.
  • Trattato di Maastricht (pdf 760KB)
    Noto anche come Trattato sull'Unione europea (TUE), il Trattato di Maastricht è entrato in vigore il 1° novembre 1993. È disponibile anche la sintesi (pdf 34KB).
  • Accordi di Schengen 1993 (pdf 30 KB)
    Gli accordi di Schengen stabiliscono la libera circolazione delle persone nei Paesi della Comunità e sono stati recepiti dallo Stato italiano nel 1993.

Direttive

  • La direttiva 2016/801/UE (pdf 633KB) del Parlamento Europeo e del Consiglio dell'11 maggio 2016 stabilisce le condizioni di ingresso e soggiorno dei cittadini di Paesi terzi per motivi di ricerca, studio, tirocinio, volontariato, programmi di scambio di alunni o progetti educativi e collocamento alla pari. È disponibile anche la sintesi (pdf 150KB).
  • La direttiva 2014/66/UE (pdf 470KB) del Parlamento Europeo e del Consiglio del 15 maggio 2014 stabilisce le condizioni di ingresso e soggiorno di cittadini di Paesi terzi per i trasferimenti intra-societari.
  • La direttiva 2014/54/UE (pdf 374KB) del Parlamento Europeo e del Consiglio del 16 aprile 2014 stabilisce le agevolazioni dei diritti dei lavoratori nel quadro della libera circolazione dei lavoratori.
  • La direttiva 2014/36/UE (pdf 857KB) del Parlamento Europeo e del Consiglio del 26 febbraio 2014 stabilisce le condizioni di ingresso e di soggiorno dei cittadini di Paesi terzi per i lavoratori stagionali.
  • La direttiva 2011/98/CE (pdf 790KB) del Parlamento e del Consiglio del 13 dicembre 2011 stabilisce un'unica richiesta di permesso che consente ai cittadini di Paesi terzi di soggiornare e lavorare in uno Stato membro e tutti i loro diritti. È disponibile anche la sintesi (pdf 15KB).
  • La direttiva 2011/95/UE (pdf 872KB) del Parlamento europeo e del Consiglio del 13 dicembre 2011 attribuisce ai cittadini di Paesi terzi o apolidi la qualifica di beneficiari di protezione internazionale, su uno status uniforme per i rifugiati o per le persone con beneficio della protezione sussidiaria e sul contenuto della protezione riconosciuta. È disponibile anche la sintesi (pdf 82KB).
  • La direttiva 2011/51/UE (pdf 742KB) del Parlamento e del Consiglio dell'11 maggio 2011 modifica la direttiva 2003/109/CE del Consiglio per estenderne l'applicazione ai beneficiari di protezione internazionale. È disponibile anche la sintesi (pdf 82KB).
  • La direttiva 2011/36/CE (pdf 810KB) del Parlamento e del Consiglio del 15 aprile 2011 fissa regole più severe contro la tratta di esseri umani. I trafficanti di esseri umani subiscono sanzioni più dure, mentre le vittime ricevono maggiore protezione e aiuto.
  • La direttiva 2009/52/CE (pdf 783KB) del Parlamento e del Consiglio del 18 giugno 2009 stabilisce le sanzioni contro i datori lavoro che impiegano cittadini di Paesi terzi con soggiorno irregolare. È disponibile anche la sintesi (pdf 45KB).
  • La direttiva 2009/50/CE (pdf 827KB) del Consiglio del 25 maggio 2009 stabilisce le condizioni di ingresso e di soggiorno dei cittadini di Paesi terzi che intendono svolgere lavori altamente qualificati (Blue Card). È disponibile anche la sintesi (pdf 35KB).
  • La direttiva 2008/115/CE (pdf 83KB) del Parlamento e del Consiglio del 16 dicembre 2008 stabilisce norme e procedure degli Stati membri per il rimpatrio di cittadini di Paesi terzi con soggiorno irregolare.
  • La direttiva 2005/85/CE (pdf 141KB) del Consiglio del 1° dicembre 2005 fissa le norme minime per le procedure di concessione e revoca dello status di rifugiato.
  • La direttiva 2005/71/CE (pdf 77KB) del Consiglio del 12 ottobre 2005 stabilisce l'ammissione e la mobilità dei cittadini di Paesi terzi per ricerca scientifica.
  • La direttiva 2004/114/CE (pdf 65KB) del Consiglio del 13 dicembre 2004 fissa le condizioni di ammissione dei cittadini di Paesi terzi per motivi di studio, scambio di alunni, tirocinio non retribuito o volontariato.
  • La direttiva 2004/83/CE (pdf 160KB) del Consiglio del 29 aprile 2004 stabilisce i requisiti per il riconoscimento dello status di rifugiato e di protezione sussidiaria.
  • La direttiva 2004/38/CE (pdf 196KB) del Parlamento e del Consiglio del 29 aprile 2004 fissa il diritto dei cittadini europei di circolare e soggiornare liberamente in tutta la UE. È disponibile anche la sintesi (pdf 27KB).
  • La direttiva 2003/109/CE (pdf 154KB) del Consiglio del 25 novembre 2003 stabilisce le norme per la concessione dello status di soggiornante di lungo periodo (carta di soggiorno), ai cittadini straneri che soggiornano legalmente in un Paese della Comunità europea. È disponibile anche la sintesi (pdf 18KB).
  • La direttiva 2003/86/CE (pdf 136KB) del Consiglio del 22 settembre 2003 stabilisce il diritto al ricongiungimento familiare dei cittadini di Paesi terzi che risiedono legalmente negli Stati membri.
  • La direttiva 2000/78/CE (pdf 47KB) del Consiglio del 27 novembre 2000 e la direttiva 2000/750/CE del Consiglio del 27 novembre 2000 stabiliscono la parità di trattamento in materia di occupazione e di condizioni di lavoro.
  • La direttiva 2000/43/CE (pdf 123KB) del Consiglio del 29 giugno 2000 stabilisce la parità di trattamento fra le persone indipendentemente dalla razza e dall'origine etnica.

Regolamenti e decisioni

  • Il Regolamento ( CEE) n.1408/71 (pdf 498KB) coordina le legislazioni nazionali di previdenza sociale, per proteggere i diritti delle persone che si spostano all'interno dell'Unione.
  • Il Regolamento ( CEE) n. 574/72 (pdf 787KB) del Parlamento e del Consiglio del 21 marzo 1972 stabilisce le modalità di applicazione del Regolamento ( CEE) n. 1408/71.
  • Il Regolamento ( CEE) n. 2864/72 (pdf 543KB) del Consiglio del 19 dicembre 1972 modifica il Regolamento ( CEE) n. 1408/71 che applica i regimi di sicurezza sociale ai lavoratori subordinati e loro familiari che si spostano all'interno della Comunità.
  • Il Regolamento ( CEE) n. 1390/81 (pdf 3MB) del Consiglio del 12 maggio 1981 estende ai lavoratori non salariati e ai loro familiari il Regolamento ( CEE) n. 1408/71 che applica i regimi di sicurezza sociale ai lavoratori subordinati e loro familiari che si spostano all'interno della Comunità.
  • Il Regolamento ( CEE) n. 620/82 (pdf 506KB) del Consiglio del 16 marzo 1982 stabilisce, nell'ambito delle relazioni tra le istituzioni italiane e le istituzioni degli altri Stati membri, misure di rimborso delle prestazioni dell'assicurazione malattia-maternità.
  • Il Regolamento ( CEE) n. 1661/85 (pdf 213KB) del Consiglio del 13 giugno 1985 fissa gli adeguamenti tecnici della regolamentazione comunitaria, in materia di sicurezza sociale, dei lavoratori migranti della Groenlandia.
  • Il Regolamento ( CEE) n. 1945/93 (pdf 1MB) del Consiglio del 30 giugno 1993 modifica: il Regolamento ( CEE) n. 1408/71, che applica i regimi di sicurezza sociale ai lavoratori subordinati, autonomi e loro familiari che si spostano all'interno della Comunità; il Regolamento ( CEE) n. 574/72, che applica il Regolamento ( CEE) n. 1408/71; il Regolamento ( CEE) n. 1247/92, che modifica il Regolamento ( CEE) n. 1408/71.
  • Il Regolamento (CE) n. 3095/95 (pdf 994KB) del Consiglio del 22 dicembre 1995 modifica il Regolamento ( CEE) n. 1408/71 che applica i regimi di sicurezza sociale ai lavoratori subordinati, autonomi e loro familiari che si spostano all'interno della Comunità; il Regolamento ( CEE) n. 574/72, che applica del Regolamento ( CEE) n. 1408/71; il Regolamento ( CEE) n. 1247/92, che modifica il Regolamento ( CEE) n. 1408/71; il Regolamento ( CEE) n. 1945/93, che modifica il Regolamento ( CEE) n. 1247/92.
  • Il Regolamento (CE) n. 118/97 (pdf 17MB) del Consiglio del 2 dicembre 1996 modifica e aggiorna il Regolamento ( CEE) n. 1408/71, che applica i regimi di sicurezza sociale ai lavoratori subordinati, autonomi e loro familiari che si spostano all'interno della Comunità e il Regolamento ( CEE) n. 574/72, che applica il Regolamento ( CEE) n. 1408/71.
  • Il Regolamento (CE) n. 1290/97 (pdf 1,3MB) del Consiglio del 27 giugno 1997 e il Regolamento (CE) n. 1223/98 (pdf 93KB) del Consiglio del 4 giugno 1998 modificano il Regolamento ( CEE) n. 1408/71, che applica i regimi di sicurezza sociale ai lavoratori subordinati, autonomi e loro familiari che si spostano all'interno della Comunità, e il Regolamento ( CEE) n. 574/72, di applicazione del Regolamento ( CEE) n. 1408/71.
  • Il Regolamento (CE) n. 1606/98 (pdf 88KB) del Consiglio del 29 giugno 1998 modifica il Regolamento ( CEE) n. 1408/71, che applica i regimi di sicurezza sociale ai lavoratori subordinati, autonomi e loro familiari che si spostano all'interno della Comunità e il Regolamento ( CEE) n. 574/72, che applica il Regolamento ( CEE) n. 1408/71, per estenderlo ai regimi speciali per i dipendenti pubblici.
  • Il Regolamento (CE) n. 307/1999 (44 KB) del Consiglio dell'8 febbraio 1999 modifica il Regolamento ( CEE) n. 1408/71, che applica i regimi di sicurezza sociale ai lavoratori subordinati, autonomi e loro familiari che si spostano all'interno della Comunità e del Regolamento ( CEE) n. 574/72, che applica il Regolamento ( CEE) n. 1408/71, in vista della loro estensione agli studenti.
  • Il Regolamento (CE) n. 1399/1999 (pdf 168KB) del Consiglio del 29 aprile 1999 modifica il Regolamento ( CEE) n. 1408/71, che applica i regimi di sicurezza sociale ai lavoratori subordinati, autonomi e loro familiari che si spostano all'interno della Comunità e il Regolamento ( CEE) n. 574/72, che applica il Regolamento ( CEE) n. 1408/71.
  • Il Regolamento (CE) n. 89/2001 (pdf 109KB) della Commissione del 17 gennaio 2001 modifica il Regolamento ( CEE) n. 574/72 del Consiglio, che applica il Regolamento ( CEE) n. 1408/71, per i regimi di sicurezza sociale, ai lavoratori subordinati, autonomi e loro familiari che si spostano all'interno della Comunità.
  • Il Regolamento (CE) n. 1386/2001 (pdf 104KB) del Parlamento europeo e del Consiglio del 5 giugno 2001 modifica i Regolamenti ( CEE) n. 1408/71 del Consiglio, che applica i regimi di sicurezza sociale ai lavoratori subordinati, autonomi e loro familiari che si spostano all'interno della Comunità e il Regolamento ( CEE) n. 574/72 del Consiglio, che applica il Regolamento ( CEE) n. 1408/71 (testo rilevante per lo SEE).
  • Il Regolamento (CE) n. 410/2002 (pdf 59KB) della Commissione del 27 febbraio 2002 modifica il Regolamento ( CEE) n. 574/72 del Consiglio, che applica il Regolamento ( CEE) n. 1408/71, per i regimi di sicurezza sociale, ai lavoratori subordinati e loro familiari che si spostano all'interno della Comunità.
  • Il Regolamento (CE) 859/2003 (pdf 114KB) del Consiglio del 14 maggio 2003 estende le disposizioni dei Regolamenti n. 1408/71 e n. 574/72, che applicano i regimi di sicurezza sociale ai lavoratori subordinati e loro familiari che si spostano all'interno della Comunità. Vale anche per i cittadini di Paesi terzi.
  • Il Regolamento (CE) n. 1851/2003 (pdf 126KB) della Commissione del 17 ottobre 2003 modifica il Regolamento ( CEE) n. 574/72 del Consiglio, che applica il Regolamento ( CEE) n. 1408/71, per i regimi di sicurezza sociale, ai lavoratori subordinati e loro familiari che si spostano all'interno della Comuni.
  • Il Regolamento (CE) n. 631/2004 (pdf 121KB) del Parlamento europeo e del Consiglio del 31 marzo 2004 modifica: il Regolamento ( CEE) n. 1408/71 del Consiglio, che applica i regimi di sicurezza sociale ai lavoratori subordinati, autonomi e loro familiari che si spostano all'interno della Comunità; il Regolamento ( CEE) n. 574/72 del Consiglio, che applica il Regolamento ( CEE) n. 1408/71, per l'allineamento dei diritti e la semplificazione delle procedure (testo rilevante per lo SEE e la Svizzera).
  • Il Regolamento (CE) n. 883/2004 (pdf 230KB) del Parlamento europeo e del Consiglio del 29 aprile 2004 stabilisce il coordinamento dei sistemi di sicurezza sociale.
  • La rettifica del Regolamento (CE) n. 883/2004 (pdf 228KB) del Parlamento europeo e del Consiglio del 29 aprile 2004 consolida il Regolamento che stabilisce il coordinamento dei sistemi di sicurezza sociale.
  • Il Regolamento (CE) n. 77/2005 (pdf 154KB) della Commissione del 13 gennaio 2005 modifica il Regolamento ( CEE) n. 574/72 del Consiglio, che applica il Regolamento ( CEE) n. 1408/71, per i regimi di sicurezza sociale, ai lavoratori subordinati, autonomi e loro familiari che si spostano all'interno della Comunità.
  • Il Regolamento n. 647/2005 (pdf 277KB) del Parlamento europeo e del Consiglio del 13 aprile 2005 modifica i Regolamenti del Consiglio ( CEE) n. 1408/71, che applica i regimi di sicurezza sociale ai lavoratori subordinati, autonomi e loro familiari che si spostano all'interno della Comunità, e ( CEE) n. 574/72, che applica il Regolamento ( CEE) n. 1408/71.
  • Il Regolamento (CE) n. 629/2006 (pdf 387KB) del Parlamento europeo e del Consiglio del 5 aprile 2006 modifica il Regolamento ( CEE) n. 1408/71, che applica i regimi di sicurezza sociale ai lavoratori subordinati, autonomi e loro familiari che si spostano all'interno della Comunità, e il Regolamento ( CEE) n. 574/72 del Consiglio, che applica il Regolamento ( CEE) n. 1408/71 (testo rilevante per lo SEE).
  • Il Regolamento (CE) n. 207/2006 (pdf 107KB) della Commissione del 7 febbraio 2006 modifica il Regolamento ( CEE) n. 574/72 del Consiglio, che applica il Regolamento ( CEE) n. 1408/71, per i regimi di sicurezza sociale ai lavoratori subordinati, autonomi e loro familiari che si spostano all'interno della Comunità.
  • Il Regolamento (CE) n. 1791/2006 (pdf 9,5MB) del Consiglio del 20 novembre 1999 adegua i Regolamenti e le decisioni di libera circolazione delle merci, libera circolazione delle persone, diritto delle società, politica della concorrenza, agricoltura (compresa la normativa veterinaria e fitosanitaria), politica dei trasporti, fiscalità, statistiche, energia, ambiente, cooperazione nei settori della giustizia e degli affari interni, unione doganale, relazioni esterne, politica estera e di sicurezza comune e istituzioni, per l'adesione della Bulgaria e della Romania.
  • Il Regolamento (CE) n. 1992/2006 (pdf 66KB) del Parlamento europeo e del Consiglio del 18 dicembre 2006 modifica il Regolamento ( CEE) n. 1408/71 del Consiglio, che applica i regimi di sicurezza sociale ai lavoratori subordinati, autonomi e loro familiari che si spostano all'interno della Comunità.
  • Il Regolamento (CE) n. 311/2007 (pdf 93KB) della Commissione del 19 marzo 2007 e il Regolamento (CE) n. 101/2008 della Commissione del 4 febbraio 2008 modificano il Regolamento ( CEE) n. 574/72 del Consiglio, che applica il Regolamento ( CEE) n. 1408/71, per i regimi di sicurezza sociale, ai lavoratori subordinati, autonomi e loro familiari che si spostano all'interno della Comunità.
  • Il Regolamento (CE) n. 101/2008 (pdf 87KB) della Commissione del 4 febbraio 2008 reca modifica del regolamento ( CEE) n. 574/72 del Consiglio che stabilisce le modalità d'applicazione del Regolamento ( CEE) n. 1408/71 relativo all'applicazione dei regimi di sicurezza sociale ai lavoratori subordinati, ai lavoratori autonomi e ai loro familiari che si spostano all'interno della Comunità.
  • Il Regolamento n. 380/2008 (pdf 439KB) del Consiglio del 18 aprile 2008 che modifica il Regolamento (CE) n. 1030/2002 che istituisce un modello uniforme per i permessi di soggiorno rilasciati a cittadini di Paesi terzi. È disponibile anche la sintesi (pdf 12KB).
  • Il Regolamento (CE) n. 592/2008 (pdf 70KB) del Parlamento europeo e del Consiglio del 17 giugno 2008 modifica il Regolamento ( CEE) n. 1408/71 del Consiglio, che applica i regimi di sicurezza sociale, ai lavoratori subordinati, autonomi e loro familiari che si spostano all'interno della Comunità.
  • Il Regolamento (CE) n. 120/2009 (pdf 51KB) della Commissione del 9 febbraio 2009 modifica il Regolamento ( CEE) n. 574/72 del Consiglio, che applica il Regolamento ( CEE) n. 1408/71, per i regimi di sicurezza sociale, ai lavoratori subordinati e loro familiari che si spostano all'interno della Comunità.
  • Il Regolamento (CE) n. 810/2009 (pdf 1,5MB) del Parlamento Europeo e del Consiglio del 13 luglio 2009 istituisce un Codice comunitario dei visti, che disciplina i requisiti e le modalità di rilascio dei visti Schengen per soggiorni di breve durata, dei visti a validità territoriale limitata e dei visti di transito aeroportuale. Viene anche disciplinato il rilascio dei visti in frontiera. È disponibile anche la sintesi (pdf 27KB).
  • Il Regolamento (CE) n. 987/2009 (pdf 1,6MB) del Parlamento europeo e del Consiglio del 16 settembre 2009 stabilisce le modalità di applicazione del Regolamento (CE) n. 883/2004, per il coordinamento dei sistemi di sicurezza sociale.
  • Il Regolamento (CE) n. 988/2009 (pdf 1,3MB) del Parlamento europeo e del Consiglio del 16 settembre 2009 modifica il Regolamento (CE) n. 883/2004, per il coordinamento dei sistemi di sicurezza sociale e determina il contenuto dei relativi allegati.
  • Il Regolamento (CE) n. 265/2010 (pdf 749KB) del Parlamento Europeo e del Consiglio del 25 marzo 2010 modifica la Convenzione dell'accordo di Schengen e il Regolamento (CE) n. 562/2006 per la circolazione dei titolari di visto per soggiorni di lunga durata. È disponibile anche la sintesi (pdf 11KB).
  • Il Regolamento (UE) n. 1231/2010 (pdf 728KB) del Parlamento Europeo e del Consiglio del 24 novembre 2010 estende il Regolamento (CE) n. 883/2004 e il Regolamento (CE) n. 987/2009 ai cittadini di Paesi terzi, la cui nazionalità non consente di applicare i Regolamenti.
  • Il Regolamento (UE) n. 1244/2010 (pdf 721KB) della Commissione del 9 dicembre 2010 modifica il Regolamento (CE) n. 883/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio, per il coordinamento dei sistemi di sicurezza sociale e del Regolamento (CE) n. 987/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio, che applica il Regolamento (CE) n. 883/2004.
  • Il Regolamento (UE) n. 465/2012 (pdf 760KB) del Parlamento europeo e del Consiglio del 22 maggio 2012 modifica il Regolamento (CE) n. 883/2004 sul coordinamento dei sistemi di sicurezza sociale e il Regolamento (CE) n. 987/2009 che stabilisce le modalità di applicazione del Regolamento (CE) n. 883/2004.
  • Il Regolamento (UE) n. 1224/2012 (pdf 730KB) della Commissione del 18 dicembre 2012 modifica il Regolamento (CE) n. 883/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio sul coordinamento dei sistemi di sicurezza sociale e il Regolamento (CE) n. 987/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio che stabilisce le modalità di applicazione del Regolamento (CE) n. 883/2004.

Spazio economico europeo.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Spazio economico europeo.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Spazio economico europeo.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Comunità economica europea.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.
  1. Percorso di navigazione

    Le voci indicano la posizione della pagina nell'alberatura del portale, permettendo la navigazione veloce a ritroso.

  2. Il menu di sezione

    In quest'area sono presenti le principali voci della sezione. Il simbolo "+" indica la presenza di sottosezioni. Con un clic su una voce puoi accedere al contenuto.

  3. I pulsanti di servizio SALVA e STAMPA

    Con i due pulsanti puoi scegliere di salvare il contenuto in formato PDF o stamparlo direttamente.

  4. Filtrare i risultati

    In quest'area è possibile scegliere la modalità di visualizzazione delle notizie (griglia o lista) e filtrare i risultati tramite una ricerca libera inserendo parole chiave o periodo di pubblicazione negli appositi campi.