Versamento F24

Il modello F24 deve essere utilizzato da tutti i contribuenti, titolari e non titolari di partita IVA, per il versamento di tributi, contributi e premi, che deve avvenire annualmente.

Il modello è definito “unificato” perché permette al contribuente di effettuare con un'unica operazione il pagamento delle somme dovute, compensando il versamento con eventuali crediti.

Tipologie di soggetti tenuti al versamento dell'F24+

Per ogni tipologia di soggetto che deve provvedere al versamento dell'F24 esistono procedure, termini, condizioni e requisiti diversi come indicato nelle seguenti pagine:

Riemissione dell'F24+

I datori di lavoratori agricoli e lavoratori autonomi agricoli, associazioni di categoria e sindacati, consulenti del lavoro e professionisti possono inoltrare la domanda di riemissione dell'F24 nel caso in cui debba essere variato il calcolo contributivo a seguito di una modifica in diminuzione delle basi imponibili trasmesse con modelli di variazione/cancellazione del nucleo.

 

 

  1. Accedi al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.

  2. Indice

    Attraverso l'indice della pagina puoi selezionare ogni singola voce per accedere direttamente alla sezione di tuo interesse.

  3. Il contenuto della pagina

    In quest'area è presente il contenuto della pagina. Con il segno + puoi espandere la sezione che ti interessa.

  4. Accesso al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.