Contributi individuali

In questa sezione dell’Archivio sono presenti contenuti informativi relativi ad approfondimenti non attuali in quanto non più aggiornati.

 

Sono i contributi accreditati sul "conto individuale" dell'assicurato per eventi non direttamente collegati allo svolgimento di un'attività di lavoro.
In altre parole il conto individuale può essere incrementato a seguito di specifica domanda o d'ufficio in casi espressamente previsti dalla legge, con l'accredito di:

  • Contributi volontari, versati a copertura di periodi privi di contribuzione ovvero per periodi durante i quali è stata svolta attività lavorativa part - time;
  • Contributi figurativi, accreditati a domanda per periodi durante i quali non è stata prestata attività lavorativa (es.: servizio militare) ovvero riconosciuti d'ufficio in quanto relativi a periodi durante i quali è stata corrisposta una particolare indennità (es.: disoccupazione),
  • Contributi da riscatto, accreditati in base a specifiche norme legislative per periodi durante i quali non è stata prestata attività lavorativa (es: corso legale di laurea) ovvero, se prestata, è intervenuta la prescrizione, prevista dalla legge, dell'obbligo del versamento contributivo da parte del datore di lavoro;
  • Contributi da ricongiunzione, ricongiunti nell'assicurazione generale obbligatoria dei lavoratori dipendenti gestita dall'Inps in quanto riferiti a periodi durante i quali è stata svolta attività lavorativa con iscrizione ad altre casse o fondi previdenziali diverse dall'Inps ovvero ad una delle gestioni speciali dei lavoratori autonomi (coltivatori diretti, artigiani e commercianti).

L'accredito dei contributi può avvenire gratuitamente ( contributi figurativi) ovvero dopo il pagamento di un importo (onere di riscatto) determinato in relazione alle retribuzioni o ai redditi percepiti nel periodo antecedente la data di presentazione della domanda.




Contributi accreditati, senza onere a carico del lavoratore, per periodi in cui l’interessato è costretto a interrompere l’attività lavorativa per diversi motivi (gravidanza, malattia, disoccupazione). Sono utili sia per raggiungere il diritto a pensione sia per aumentare l'importo della stessa.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Contributi accreditati, senza onere a carico del lavoratore, per periodi in cui l’interessato è costretto a interrompere l’attività lavorativa per diversi motivi (gravidanza, malattia, disoccupazione). Sono utili sia per raggiungere il diritto a pensione sia per aumentare l'importo della stessa.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.
  1. Percorso di navigazione

    Le voci indicano la posizione della pagina nell'alberatura del portale, permettendo la navigazione veloce a ritroso.

  2. Il menu di sezione

    In quest'area sono presenti le principali voci della sezione. Il simbolo "+" indica la presenza di sottosezioni. Con un clic su una voce puoi accedere al contenuto.

  3. I pulsanti di servizio SALVA e STAMPA

    Con i due pulsanti puoi scegliere di salvare il contenuto in formato PDF o stamparlo direttamente.

  4. Filtrare i risultati

    In quest'area è possibile scegliere la modalità di visualizzazione delle notizie (griglia o lista) e filtrare i risultati tramite una ricerca libera inserendo parole chiave o periodo di pubblicazione negli appositi campi.